iliad Fibra: dopo l’ampliamento della copertura FTTH con Fastweb, seguirà quella con FiberCop

iliad fibra


Nei giorni scorsi iliad ha annunciato, con apposito comunicato stampa, l’accordo con Fastweb per estendere la copertura FTTH (Fiber To The Home) ad oltre 10 milioni di unità abitative entro inizio 2023.

Si tratta di un accordo che va ad aggiungersi a quello già in essere con Open Fiber e annunciato in fase di presentazione dell’offerta iliad fibra, che prevedeva una copertura di 7,4 milioni di unità abitative (attualmente sono dichiarate 7,7 milioni).

Accordo iliad – Fastweb (FlashFiber)

Con questo articolo, rispondiamo a diversi lettori e utenti della Community dedicata ad iliad, che ci hanno chiesto se l’accordo annunciato lo scorso 6 ottobre è quello, tanto atteso, con FiberCop.

La risposta è molto semplice: NO.

Come ci hanno confermato anche in iliad, questo accordo sfrutterà la rete FTTH di Fastweb e ex FlashFiber (il progetto con cui Fastweb e TIM hanno coperto 29 città italiane con la fibra fino a casa, prima di confluire in FiberCop), raggiungendo quindi insieme all’attuale copertura Open Fiber, oltre 10 milioni di unità abitative.

L’ampliamento alla rete FiberCop (in cui iliad coinveste nello sviluppo dell’infrastruttura) ci sarà, come aveva anticipato lo stesso Benedetto Levi rispondendo alle domande della nostra community in occasione del lancio della iliadbox, ma arriverà in un secondo momento, nei prossimi mesi.

FiberCop attualmente è presente in 1.050 comuni italiani (dei 2.579 previsti dal piano di investimenti) e entro il 30 aprile 2026 (salvo ritardi), dovrebbe raggiungere oltre 13 milioni di unità abitative (9,7 milioni più 3,6 milioni relativi al completamento della copertura delle 29 città cablate dall’ex FlashFiber, poi confluita in FiberCop).

Quindi siamo solo nella prima fase di ampliamento della copertura FTTH con cui iliad potrà fornire la propria conveniente offerta ad un numero sempre maggiore di famiglie italiane.


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook e Twitter o nella Community dedicata agli utenti iliad (che conta già oltre 14.000 iscritti).

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

Commenta...