Come passare ad Iliad

sim iliad nuova

Come è possibile passare a Iliad da altro gestore mobile o attivare una nuova SIM?

Passaggio mediante sito web Iliad

Il sito web di Iliad permette di effettuare online il passaggio al nuovo quarto operatore di telefonia in Italia. Seguendo le indicazioni a schermo, è possibile procedere con la richiesta di una nuova SIM o il passaggio di un numero già esistente.

La procedura è distinta in caso di:

  • Richiesta di una nuova numerazione: è possibile scegliere un nuovo numero tra diverse combinazioni proposte a schermo
  • Richiesta di passaggio: sono richiesti i dati della linea esistente, quali numero di telefono, tipologia di contratto, operatore e codice ICCID della propria SIM.

La procedura richiede poi i dati dell’intestatario della SIM (nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, estremi di un documento di identità, indirizzo email), oltre a un metodo di pagamento per il rinnovo dell’offerta, che può essere scelto tra:

  • Addebito SEPA su conto corrente (ricarica automatica)
  • Addebito su carta di credito (ricarica automatica)
  • Addebito su credito residuo (ricarica manuale)

E’ poi possibile scegliere tra riconoscimento “digitale” della propria identità o tramite corriere:

  • Se si sceglie la spedizione ordinaria con identificazione video, si viene reindirizzati a una pagina in cui, oltre al caricamento del proprio documento di riconoscimento, viene richiesta la registrazione di un breve filmato tramite la propria webcam al fine di permettere la validazione della propria identità. La spedizione della SIM, quindi, avviene per posta ordinaria (4-8 giorni lavorativi) mediante spedizioniere Nexive, senza necessità di consegna in luogo presidiato dal destinatario.
  • Se si opta per la spedizione ed identificazione mediante corriere, la propria SIM viene affidata a BRT ed effettuata nel giro di 1-2 giorni lavorativi. Lo spedizioniere verificherà la congruità dei dati dichiarati con quelli forniti dal documento di identità, di cui occorre fornirne una copia al momento della consegna.

Dopo il riepilogo dei dati, viene chiesta la conferma, quindi il pagamento della somma pari al primo mese di offerta – sommato al costo della SIM (9,99 euro) – utilizzando una carta Visa o Mastercard.

Passaggio mediante Simbox Iliad

Il passaggio mediante Simbox Iliad assomiglia a quello effettuato tramite sito web, con l’unica differenza che l’identificazione si svolge in maniera istantanea e la consegna della SIM avviene al termine della procedura, tramite un apposito sportellino di cui il distributore è dotato.

La Simbox è composta da un pannello touch sul quale viene messo in evidenza un grande pulsante “Registrati“, che permette di iniziare il passaggio al nuovo operatore.

Per prima cosa, il sistema chiede se si vuole mantenere il proprio numero o meno: in caso di nuova numerazione, Iliad permetterà la scelta del proprio nuovo numero tra una rosa di combinazioni mostrate a schermo, che coincidono con le varie SIM caricate sul totem. In alternativa, occorrerà inserire i dati della attuale SIM seguendo le istruzioni riportate a video.

Successivamente, vengono richiesti tutti i dati personali (nome, cognome, data e luogo di nascita, oltre al codice fiscale, che viene anche generato automaticamente), insieme a quelli della propria residenza e la propria e-mail.

Dopo aver inserito questi primi dati, la Simbox prevede la possibilità, mediante un lettore digitale posto alla base del totem, di scansionare in totale autonomia la propria carta d’identità (o patente, o qualsiasi documento di riconoscimento valido). La macchina genera una fotografia del fronte e del retro del documento, quindi lo carica nel proprio database.

In seguito, per confermare la veridicità della propria identità, il sistema richiede di registrare un breve filmato in cui l’acquirente pronuncia la frase “Io sono Nome Cognome e scelgo Iliad“. E’ anche possibile rivedere il video e registrarlo più volte.

Si procede quindi al pagamento dell’acquisto, mediante carta di credito o bancomat, utilizzando il POS integrato nella SimBox.

A pagamento avvenuto, è possibile ritirare la propria scheda SIM Iliad che sarà attiva entro pochissime ore: l’intera procedura richiede non più di 3-4 minuti.

Questa guida non è aggiornata o necessita di ulteriori integrazioni? Segnalacelo nei commenti o scrivici.


Indice guide Iliad


Per rimanere informato con le nostre news e anteprime esclusive unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale via Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Una risposta

  1. Agostino ha detto:

    O provato a rigistarmi per passare ailiad ma non mi fa scrivere ladata di nascita vorrei sapere per quale motivo

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: