Copertura rete proprietaria iliad



Come sta procedendo l’implementazione della rete proprietaria iliad in tutta Italia? Per conoscere se nella propria città è già attiva la rete 4G iliad oppure si è in RAN sharing su rete WINDTRE, basta consultare questa comoda mappa, sempre aggiornata.

Mappa rete iliad

Ricordiamo che la copertura integrale è disponibile sul sito ufficiale di iliad (a questo link), mentre qui è possibile conoscere esclusivamente la copertura diretta (rete proprietaria), in fase di costruzione e espansione.

Mappa rete proprietaria iliad

Di seguito, la mappa con tutte le ultime implementazioni riguardanti la rete proprietaria iliad in tutta Italia, in esclusiva per universofree.com e realizzata dagli sviluppatori di LTE Italy.

I dati sono aggiornati periodicamente (sono garantiti almeno uno o più aggiornamenti a settimana) e sono ottenuti grazie al contributo della community e dal Servizio di Localizzazione di Mozilla (MLS).

Il posizionamento delle torri è approssimativo: le icone di colore Blu indicano che la posizione dell’antenna è verificata, di colore rosso che è stimata, mentre quelle di colore Giallo che la posizione non è sicura.

Attenzione. Se la mappa non viene visualizzata, verificare di aver disabilitato la funzione di “blocco contenuti” in Firefox o estensioni sul proprio browser (come ad esempio AdBlock e simili) che possono impedire la corretta visualizzazione.

Novità. Per ogni singolo impianto ora viene indicata la velocità massima teorica in caso di aggregazione delle bande 4G (3CA, tre bande aggregate, 2CA, due bande aggregate). E’ bene ricordare che non tutti gli smartphone supportano l’aggregazione delle bande.



Come contribuire all’aggiornamento dei dati. Appoggiandosi al database fornito dal servizio di localizzazione di Mozilla (MSL) che, lo ricordiamo, è una organizzazione no-profit, basta utilizzare una delle sue applicazioni (es: il browser Firefox per Android o l’App Stumbler) e abilitare l’opzione per  l’invio di dati al servizio di localizzazione di Mozilla (qui maggiori dettagli).

Più dati verranno inviati dai singoli utilizzatori e più precisi e tempestivi saranno gli aggiornamenti della mappa con tutte le antenne iliad già attive.

236 Risposte

  1. Christian ha detto:

    Come disegnato sulla mappa ho l’antenna Iliad a quasi un chilometro e ho una velocità di connessione simile a quella di un bradipo

  2. giuseppe ha detto:

    In provincia di Caserta sono due anni che ho il problema di rete, è debole e molte volte non c’è il segnale. Più volte lo segnalato non c’è stata nessuna soluzione tecnica nonostante che stia anche in 3g. Cambierò al più presto

  3. Peppe ha detto:

    Com’è possibile che il 16 luglio in Sicilia risultassero, 166 e 150 ed e adesso risultano 159 e 166, li hanno spostati. Siccome volevo verificare gli incrementi, faccio regolarmente dei screenshot?

  4. Pietro ha detto:

    Amareggiato iliad sempre peggio,penso che cambierò operatore ☹️

    • Bisonte ha detto:

      A Mazara del Vallo andava da Dio prima che montassero le antenne proprietarie, ora la connessione dati è sempre bloccata.

      Un trucco è aprire ogni paio d’ore il browser in modalità desktop e settare un video youtube in 4k, quindi spegnere il wifi mentre lo si guarda (collegati ad una rete Wifi), di solito rimane in 4G per quasi un ora (naturalmente il video si blocca, Iliad va a 1,2Mbps), poi torna in 3G senza dati mobili, come se l’offerta fosse scaduta.
      Quindi per allontanarmi un’ora da una rete Wifi ho trovato il trucco.

      Altro trucco (se devo stare in spiaggia tutto il giorno) è mettere la modalità aereo ogni 15 minuti.
      Controllare se è passato in H o 3G (in H+ ancora funzionano i dati), mettere un minuto in modalità aereo, poi togliere la modalità aereo.
      Per almeno 15 minuti rimane in 4G+/4G/H+.

      Per 5.99€ posso ancora sopportarlo, ormai mi sono abituato, visto che lo fa nel 99% del territorio di Mazara del Vallo, da quando c’è la rete proprietaria.

      • Redazione ha detto:

        Hai già segnalato la cosa al 177? Per curiosità, con che smartphone stai utilizzando la SIM iliad?

        • Bisonte ha detto:

          Al 177 non c’è una sezione assistenza.
          Per parlare con un operatore, facendo finta di dover configurare una nuova SIM, ti chiedono: Nome, Cognome, Data di nascita, Luogo di nascita, indirizzo di residenza, varie ed eventuali.
          Se non gli fornisci i dati la chiamata diventa muta e non ti resta che riattaccare.
          Se gli fornisci i dati ti sparano le solite boiate su APN, disattivare 4G, installare mobileconfig, fare riti aramaici e poi selezionare manualmente iliad 3G.
          Ormai è inutile, non li chiamo più, almeno evito di dare dati a sconosciuti.
          Ho 2 Wind fibra, 1 Wind mobile, 2 Vodafone Mobile e 1 SIM IoT TIM (domotica/sicurezza), mai le assistenze hanno chiesto dati da poterci calcolare il codice fiscale… chiamando dal numero interessato non chiedono alcun dato.
          I telefoni sono: iPhone 11 128GB, Galaxy A50, Galaxy A3 2017, Moto G8 plus, Honor 10 64GB e Honor View 10 128GB, con SIM non iliad vanno alla grande, già provato a ruotarle.
          Sono tutti telefoni italiani con B20, infatti andavano alla grande fino a questa estate, su rete Wind.

      • cbcr ha detto:

        hai aggiornato la sim?

  5. Massimiliano ha detto:

    Sono molto amareggiato dal servizio iliad. Non so cosa sia successo ma da settimane il segnale 4g è indecente. Impossibile navigare in internet. Obbligatorio, come caldamente consigliato dal call Center, passare in 3g. La rete proprietaria iliad non riesce a reggere in traffico dati. Non conveniva restare ancora sotto windtre?

  6. trentino ha detto:

    A Bibione e Lignano ancora niente…

  7. Carlo Alberto ha detto:

    Quando verrà implementata la tecnologia Volte?

  8. Carlo Alberto ha detto:

    Riuscite a mettere un’antenna vicino a Via Anna da Schio, Verona cap 37131?
    Questa zona non è coperta
    Grazie

  9. Camillo ha detto:

    mappa aggiornata a?

  10. mario ha detto:

    Su cagliari e provincia le antenne proprietarie sono kappate a che serve avere la potenzialità della bts se limitate la banda a max 12 mbit?

  11. Carlo Alberto ha detto:

    Cliccando sulle antenne adesso c’è scritto velocità massima >500 Mb/s
    Cos’è cambiato? Hanno potenziato le antenne?

  12. Nunzia Iannoli ha detto:

    Vivo vicino a Casale Monferrato quindi in mezzo tra Vercelli ed Alessandria eppure da qualche tempo internet è quasi sempre assente o talmente basso da non riuscire a fare nulla!! Iliad non da spiegazioni se non continuare a chiedermi di settare lo smartphone (Oppo Reno2 nuovo e perfettamente funzionante con qualsiasi altra rete). Niente lavori in corso, dicono, mah!!! Lo speed test aggancia di volta in volta 4 provider diversj tutti ad Arezzo

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: