Copertura rete proprietaria iliad



Come sta procedendo l’implementazione della rete proprietaria iliad in tutta Italia? Per conoscere se nella propria città è già attiva la rete 4G iliad oppure si è in RAN sharing su rete WINDTRE, basta consultare questa comoda mappa, sempre aggiornata.

Mappa rete iliad

Ricordiamo che la copertura integrale è disponibile sul sito ufficiale di iliad (a questo link), mentre qui è possibile conoscere esclusivamente la copertura diretta (rete proprietaria), in fase di costruzione e espansione.

Mappa rete proprietaria iliad

Di seguito, la mappa con tutte le ultime implementazioni riguardanti la rete proprietaria iliad in tutta Italia, in esclusiva per universofree.com e realizzata dagli sviluppatori di LTE Italy.

I dati sono aggiornati periodicamente (sono garantiti almeno uno o più aggiornamenti a settimana) e sono ottenuti grazie al contributo della community e dal Servizio di Localizzazione di Mozilla (MLS).

Il posizionamento delle torri è approssimativo: le icone di colore Blu indicano che la posizione dell’antenna è verificata, di colore rosso che è stimata, mentre quelle di colore Giallo che la posizione non è sicura.

Attenzione. Se la mappa non viene visualizzata, verificare di aver disabilitato la funzione di “blocco contenuti” in Firefox o estensioni sul proprio browser (come ad esempio AdBlock e simili) che possono impedire la corretta visualizzazione.

Novità. Per ogni singolo impianto ora viene indicata la velocità massima teorica in caso di aggregazione delle bande 4G (3CA, tre bande aggregate, 2CA, due bande aggregate). E’ bene ricordare che non tutti gli smartphone supportano l’aggregazione delle bande.



Come contribuire all’aggiornamento dei dati. Appoggiandosi al database fornito dal servizio di localizzazione di Mozilla (MSL) che, lo ricordiamo, è una organizzazione no-profit, basta utilizzare una delle sue applicazioni (es: il browser Firefox per Android o l’App Stumbler) e abilitare l’opzione per  l’invio di dati al servizio di localizzazione di Mozilla (qui maggiori dettagli).

Più dati verranno inviati dai singoli utilizzatori e più precisi e tempestivi saranno gli aggiornamenti della mappa con tutte le antenne iliad già attive.

224 Risposte

  1. Daniele 60 ha detto:

    Torino, Canavese 4 in famiglia e prende benissimo, costo ridotto e buon servizio.

  2. Cristina ha detto:

    Verderio provincia di Lecco è un mistero che Iliad da 3/4 mesi non funzioni. Chiamato varie volte servizio assistenza senza risolvere. In casa siamo in 4 Iliad, stiamo resistendo ma a breve cambieremo
    È impossibile navigare. Non è che qualcuno ci spiega cosa succede? Raramente prima c’erano problemi grazie

  3. Marco Mantini ha detto:

    Dite che ci sono ripetori a Pescara uno a 100 metri da casa, mia e uno a, 300 metri e il mio telefono è in roaming su wind… Mi sa che c’è qualcosa che non. Va in questa mappa. O non sono 4g ma ripetitori 5g o sono sbagliati.
    Pescara strada valle Furci e via colle scorrano.

  4. Giuseppe ha detto:

    Come mai in centrosicilia non ci sono ripetitori?

    • Redazione ha detto:

      Per gli stessi motivi per cui non ci sono in tante altre zone d’Italia: le primissime attivazioni risalgono a marzo 2019, ci vuole tempo per coprire tutto il territorio italiano. In ogni caso, ad esempio su Enna, risulta una prima richiesta di poche settimane fa, segno che nei prossimi mesi anche qui potrebbero iniziare ad avere i primi impianti attivi.

      • Peppe ha detto:

        Sicuramente ci vuole tempo, ma la pianificazione dei ripetitori dovrebbe secondo me partire coprendo prima le città più grandi, e poi estendersi ai paesi più piccoli, in tal modo si coprirebbe prima una popolazione maggiore. Caltanissetta per esempio, geograficamente si trova in una posizione centrale e non ha copertura diretta, mentre Canicattì che conta la metà di abitanti, ha due antenne attive.

  5. Enzo ha detto:

    Gentilmente vorrei sapere essendo cliente iliad ed avendo il segnale a volte lento se nella mia zona Turriaco (Gorizia) CAP 34070 è previsto le antenne iliad

  6. Bag ha detto:

    A Mantova e nella provincia non c’è neanche un’antenna e il segnale è debole, ne verranno installate prossimamente?

    • Redazione ha detto:

      Non è nota la pianificazione di iliad, ma su Mantova ci sono diverse richieste fatte dalla società nei mesi scorsi, quindi sono sicuramente pianificate installazioni e attivazioni. Puoi comunque tenere traccia degli impianti che vengono di volta in volta attivati dalla mappa a questo link.

  7. Anna ha detto:

    Io abito a Latina b.go s. Michele c è qui il segnale a 4G ?

  8. ANTONIETTA FILARDI ha detto:

    salve, vivo a Milano e vorrei passare subito a ILIAD (50 GB a 7.99) ma non so se c’è copertura nella mia casa al mare dove trascorro 3 mesi all’anno (estate e natale): la località è Tramontone – frazione di Talsano in provincia di Taranto in Puglia. Sino allo scorso dicembre non c’era copertura 3; TIM non c’è mai stata. Solo Vodafone ha sempre funzionato, Grazie mille. Antonietta

    • Redazione ha detto:

      Ciao Antonietta, la provincia di Taranto è coperta tramite la rete WINDTRE, quindi ti consigliamo di chiedere a qualche tuo conoscente/amico o parente che abita nei pressi della tua casa al mare se riceve bene il segnale WINDTRE, così puoi andare un po’ più sul sicuro. 😉

    • trentino ha detto:

      Potresti farti una SIM iliad e provare se prende e fare in un secondo momento la portabilità del tuo numero.

  9. trentino ha detto:

    In Trentino-Alto Adige ci sono attualmente solo 6 antenne a Trento. Speriamo che presto il numero aumenta!

  10. Redazione ha detto:

    La mappa è nuovamente visibile, ricordiamo come riportato in questa pagina, che alcuni problemi di visualizzazione possono essere dovuti ad eventuali estensioni attive sul proprio browser (come ad esempio alcuni AdBlock particolarmente invasivi) e verificare di aver disabilitato la funzione di “blocco contenuti” in Firefox.

  11. Buondì ha detto:

    Buondì, antenne proprie nella zona con cap 80053….ancora niente. Saranno installate ? Grazie

    • Redazione ha detto:

      In Campania ci sono nuove attivazioni ogni mese, bisogna solo attendere o, in alternativa, provare a contattare il SUAP del proprio comune e chiedere se puoi consultare le richieste degli ultimi mesi e verificare se iliad Italia Spa ha inviato comunicazioni per nuove antenne in zona.

  12. trentino ha detto:

    Stranamente non riesco più a visualizzare la mappa. Ho già provato diversi browser (Firefox, Chrome, Edge..).

    • Redazione ha detto:

      Grazie per le segnalazioni, sono state fatte delle modifiche alla mappa da chi l’ha realizzata e verrà ripristinata entro questa sera. Vi chiediamo di pazientare un po’ e sarà nuovamente disponibile.

  13. Feiore ha detto:

    Non è più possibile consultare la mappa aggiornata, né su smartphone, né su vari browser dove prima era possibile farlo senza problemi!

  14. Rosario ha detto:

    Mettete qualche antenna in centro sicilia, non si riesce a navigare, cade spesso la linea

  15. Carlo Alberto ha detto:

    Riuscite a mettere delle antenne a Verona vicino a via Anna da Schio, cap.37131?? Non c’è ne sono. E anche quelle di WindTre sono molto molto distanti.
    Il segnale é pessimo.
    Grazie

  16. Ga ha detto:

    Nemmeno un’antenna a Mantova e in tutta la provincia….

  17. Carlo Alberto ha detto:

    Ragazzi mi sto rompendo le balle, rispetto a mesi fa il segnale é calato drasticamente.
    Le chiamate tutte pessime, disturbate e cade la linea.
    Muoversi

  18. Paolo ha detto:

    L’antenna di via Micca ad Asti non è presente perché non ancora attiva?
    https://www.lastampa.it/asti/2020/04/30/news/al-belvedere-di-asti-installato-il-ripetitore-contestato-1.38789588

  19. trentino ha detto:

    In Trentino-Alto Adige attualmente ci sono antenne iliad solo a Trento città. Si sa le prossime città/paesi dove verranno installate antenne? Bolzano?

  20. Giuseppe ha detto:

    Sapete quando è prevista l’attivazione di antenne su Caltanissetta?

  21. Massimo ha detto:

    In zona Sulcis Iglesiente ed in particolare ad Iglesias, c’è linea una volta alla settimana e per il 4G non me parliamo penoso iliad l’ho abbandonato! Meno male che non ho fatto la portabilità del numero!

  22. Antonio ha detto:

    Mettete gentilmente 2 antenne su ORIA (BR)

  23. Carlo Alberto ha detto:

    Mettete più antenne a Verona. Zona Biondella e zona Veronetta

  24. francesco ha detto:

    zona Sottomarina via Vittor pisani è coperta la zona

  25. Luca ha detto:

    Mi sapete dire se viene coperto il paese di Nasoncio in provincia di Sondrio grazie
    Luca

  26. angelo piero napolitano ha detto:

    Purtroppo la Sicilia centrale “soffre” della assoluta mancanza di antenne, si prevede qualche miglioramento in futuro?

  27. silvia rosellini ha detto:

    scusate è possibile scaricare questi dati di geolocalizzazione degli impianti??

  28. Rosario ha detto:

    Mettete qualche antenna sulle in provincia di Palermo e precisamente sulle madonie, paesi di Collesano, Castelbuono, Polizzi G., Petralie, il segnale è scadente

  29. Carlo Alberto Fiorentino ha detto:

    Mettete un’antenna a Verona in zona Biondella e una in zona Veronetta cortesemente!!

  30. Alex ha detto:

    Buongiorno. Vorrei sapere se a Borgoratto Alessandrino (AL) c’è copertura da Iliad? Con 3 G o 4 G?

  31. cosimo fusco ha detto:

    A Salerno e provincia ..non c’è copertura….per cortesia che succede..

  32. Pietro ha detto:

    Posso solo ad oggi 10/02/20 parlare di quello che ho notato. Sono “contento” cliente Iliad dal loro lancio e non mi sono mai lamentato almeno qui nella mia zona a sud-ovest di MI. Una cosa però l’ho notata. Quando era in RAN Sharing sulla banda 7 LTE di WindTre raggiungevo e superavo i 100mbps. Da qualche settimana evidentemente hanno fatto lo swap su rete proprietaria e da allora in 4G non si superano i 17mbps massimi ma spesso si ferma anche a 2 o 3mbps a parità di posizione. Paradossalmente invece l’upload almeno a 20 ci arriva. Ancora più “strano” è che in 3G+ va meglio che in 4G. Test appena effettuato nella posizione vicino finestra dove in ran sharing “spaccava” dw 8mbp upload 0.36mbps. Ora capisco che il nostro beneamato gestore abbia fretta di mettersi in proprio con gli impianti ma da utente preferivo le performance sotto rete WindTre e a queste velocità da 3G di 10 anni fa. Speriamo migliorino. E’ solo un commento sinceramente non mi interessa la velocità stratosferica sullo smartphone visto che ci faccio poco ed ho la fibra a casa però la percezione è di un netto peggioramento passando sulla rete proprietaria Iliad.

  33. Scusate, sono a Catania. L’altro giorno ho fatto dei test in 4g su rete iliad con nperf, e il download, con mio immenso stupore raggiungeva i 100mb. Ora è tornato sui 20mb. Erano delle prove di banda oppure è sorto qualche problema nell’arco delle 48h? Poi cos’è questa opzione VoLTE Attivo o non attivo che posso selezionare su iPhone? E qual è l’opzione migliore? Grazie.

  34. Alessandro ha detto:

    Ciao perché a reggio calabria non mettete pure qualche impianto non lasciate i clienti insoddisfatti perché si possono seccare e andarsene quindi provvedete a mettere antenne a reggio calabria ok

  35. Brunaccini Salvatore ha detto:

    Buongiorno posso sapere se a portoferraio isola d’elba c’e` copertura iliad ?

    • Franco ha detto:

      Io ho iliad all’isola d’Elba , e si appoggia su rete wind , direi che non ho grandi problemi , aspettando che installino antenne proprietarie di iliad

  36. Carlo Alberto Fiorentino ha detto:

    Quali sono i telefoni 4g plus che aggregano le 4 bande B1/B3/B7/B20?

    • Simone ha detto:

      Io ero da 10 anni in tim con 2 giga e 500 minuti a 10 euro al mese, poi mi hanno “regalato” 5 giga, ora sono passato ad Iliad e ho qualche problema di copertura e soprattutto di consumo della batteria a causa della continua ricerca della rete soprattutto a casa che non prende bene, tornerò a tim tra poco a 5,99 con minuti illimitati e 50+10 giga per una maggiore copertura, però devo disattivare diverse opzioni che altrimenti sarebbero a pagamento (come sai ora di tim ecc ecc). Una trasparenza tariffaria e semplice come Iliad non c’è l’ha nessuno e mi spiace abbandonarla (almeno per il momento), ma per esigenze tim mi da più sicurezza di poter essere sempre reperibile. E comunque grazie ad Iliad gli altri operatori hanno abbassato le tariffe e alzato i limiti delle offerte, altrimenti eravamo ancora qua a pagare 15 euro per 1 giga e 100 minuti…

  37. Paolo ha detto:

    Non capisco perché in alcune zone le antenne siano tutte rosse e in alcune tutte blu. Possibile che la localizzazione esatta non sia nota dappertutto?

    • Redazione ha detto:

      Come accade con il GPS sul proprio telefono, così accade per i dati sulle antenne: non sempre la localizzazione è precisa al millimetro. Sono dati che arrivano dagli smartphone degli utenti (chi ha prestato il consenso), più dati sono inviati e più è precisa la localizzazione, meno ne arrivano (e magari anche qualcuno errato) meno è precisa la localizzazione.

    • Remo Rossi ha detto:

      Io sono andato di persona a vedere le antenne segnate sulla cartina, ma di antenne neanche l’ombra

      • Redazione ha detto:

        Le posizioni sono approssimative, ma i dati sugli impianti attivi sono quelli (anzi semmai è più probabile che il dato sia per difetto, non l’opposto).

  38. Carlo Alberto Fiorentino ha detto:

    Tutte le antenne che sono segnate qua, sono già attive e funzionanti?

  39. Emma ha detto:

    In provincia di Salerno sono 2 giorni che non mi funziona nienteeee

  40. Carlo Alberto Fiorentino ha detto:

    Speravo riuscisse ad arrivare a conto tondo di 2000 entro il 2019.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: