Jeffrey Hedberg (Wind Tre): “Grande rispetto per Iliad”


Intervenuto oggi al Digital Summit organizzato da Ernst & Young a Capri, Jeffrey Hedberg, Amministratore Delegato di Wind Tre ha spiegato quelli che sono i tre semplici ma fondamentali “enablers” per qualsiasi trasformazione digitale di successo: “persone, partnership e innovazione”.

Digital Summit 2017 Capri

Secondo Hedberg, in primis, occorre accelerare il coinvolgimento e lo sviluppo delle persone, i veri motori dell’economia moderna. Inoltre, per assicurare la sostenibilità dei nuovi ecosistemi e garantirne un facile accesso ai cittadini italiani sono fondamentali le partnership commerciali come anche quelle pubbliche/private.

Non ultimo, per il CEO di Wind Tre sono decisivi i processi che favoriscono “l’innovazione tramite lo sviluppo di skill imprenditoriali, l’accesso alle risorse, con esperienze concrete o finanziamenti, affinché proprio le persone siano protagoniste della trasformazione digitale attraverso le azioni, i fatti piuttosto che semplici parole”.

Non è naturalmente mancato un accenno anche ad una questione molto importante per i consumatori italiani, quella dei prezzi e del prossimo lancio di Iliad in Italia.

Per Hedberg “è un bene per i consumatori che i prezzi siano bassi, ma per crescere e investire abbiamo bisogno di avere i margini … C’è sempre spazio (per abbassare ulteriormente i prezzi) ma servono anche i margini, siamo un po’ preoccupati per l’abbassamento dei margini”, aggiungendo:

Ho grande rispetto per Iliad, l’importante è competere non solo sui prezzi, ma anche nelle menti dei nostri clienti sulla qualità dei servizi offerti”.

Cambiano dunque i toni (apparentemente più pacati) di quella che si preannuncia una nuova “guerra dei prezzi” e una sfida molto importante sia per gli attuali gestori che per il nuovo entrante (Ho. Mobile).

A proposito di “qualità dei servizi offerti”, chissà se il CEO di Wind Tre è consapevole di quanti clienti sono stufi delle continue rimodulazioni o di servizi base (per molti indispensabili) proposti ora a pagamento? Non dovremo attendere ancora molto per scoprirlo.


Per ricevere le ultime news, le anticipazioni esclusive e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento...