IN60SECONDI parliamo di: Xavier Niel, Kena Mobile, Ecole 42, Iliad e fake news


IN60SECONDI è la rubrica di UNIVERSO Free in cui selezioniamo e sintetizziamo le principali (e a volte anche curiose) notizie della settimana su Iliad, il suo fondatore e il mondo delle telecomunicazioni, tutte da leggere in un minuto (o anche meno!).

IN60SECONDI

Lancio di Iliad

Si è rivelata l’ennesima fake news la presunta data di lancio di Iliad fissata per il 26 marzo 2018, che diversi siti web avevano annunciato come per certa e collegata a fantomatici distributori di SIM del nuovo operatore mobile. Inutile dire che nulla di tutto questo si è concretizzato.

Ci vorrà ancora un po’ di attesa, di certo per ora c’è solo che lato “tecnico” l’operatore può partire quando vuole, con i processi per le MNP che saranno pronti già da questo 2 aprile (come già ribadito nei nostri precedenti articoli, ciò non vuol dire che questa data corrisponderà al lancio ufficiale).

Xavier Niel

Il fondatore di IliadXavier Niel – ha scelto noi di UNIVERSO Free per smentire ufficialmente le indiscrezioni di stampa relative ad un possibile interesse nei confronti del gruppo GEDI (la Repubblica, la Stampa, L’Espresso, radio DJ/m2o/Capital…).

Un bel riconoscimento per il grande lavoro che facciamo ogni giorno per cercare di informarvi al meglio. Leggi la notizia integrale a questo link.

Kena Mobile

L’operatore mobile virtuale “no frills” di TIM, nato per contrastare l’arrivo di Iliad sul mercato italiano, ha festeggiato questa settimana il suo primo anno di vita (29 marzo 2017/2018) superando le 300.000 linee. La notizia arriva dai colleghi di mvnonews.com e potete leggerla integralmente a questo link.

5 anni di École 42

École 42, la scuola totalmente gratuita fondata da Florian Bucher, Xavier Niel, Nicolas Sadirac e Kwame Yamgnane e dedicata alla programmazione e a professioni tecniche digitali per giovani tra i 18 e i 30 anni, ha compiuto 5 anni questa settimana (e 5.000 allievi).

5 anni di Ecole 42

Infografica | 5 anni di Ecole 42


Per rimanere informato con le nostre news e anteprime esclusive unisciti alle oltre 2.180 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Commenta questa notizia...