Iliad: ora disponibile l’opzione per il dettaglio chiamate con numeri in chiaro


Ancora novità e ancora implementazioni da parte del team di Iliad. Il nuovo (quarto) operatore mobile italiano ha oggi arricchito l’Area Personale con una voce dedicata al dettaglio dei consumi.

Nello specifico, da oggi è possibile abilitare o disabilitare la funzione che permette di vedere il numero di telefono completo (o parzialmente oscurato) nel dettaglio dei consumi, senza doverne fare richiesta scritta come avviene con diversi gestori.

Questa la sezione dedicata alle “Opzioni” dell’Area Personale su iliad.it come appare da oggi (screenshot qui di seguito).

Dettaglio chiamate IliadIn un attimo sarà quindi possibile abilitare o disabilitare questo nuovo servizio online, che permette di scegliere se oscurare o meno le ultime tre cifre presenti nel dettaglio chiamate e che si aggiunge alle implementazioni degli ultimi giorni dedicate al blocco/sblocco della connessione oltre i 30 Giga, all’aggiunta della data di rinnovo offerta e i nuovi contatori.

Come segnalano molti nostri lettori, giorno dopo giorno sta rientrando anche l’anomalia che riguarda la mancata ricezione di SMS da servizi bancari e finanziari. Il problema è principalmente legato a quelle società internazionali che offrono servizi di notifica SMS (anche a gruppi italiani) che ancora non riconoscono il nuovo operatore mobile, per un mancato aggiornamento dei propri sistemi.

A distanza di poche settimane, sono già molte le banche e le finanziarie che hanno abilitato il servizio (qui la lista in aggiornamento), con riscontri quotidiani da parte degli utilizzatori, che potete trovare nel nostro articolo dedicato e nei tanti commenti che riceviamo ogni giorno.

Tutti segnali che confermano l’impegno da parte di Iliad nel fornire sempre nuovi servizi e opzioni e risolvere disservizi e anomalie riscontrate fino ad ora dai clienti (più che normali per una realtà partita da zero e che ha poco più di un mese di vita). Non mancheremo di aggiornarvi su ulteriori sviluppi e implementazioni.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 6.070 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

19 Risposte

  1. Giovanna ha detto:

    Finiti i 30 giga cosa succede? X l’estero come funzione x quanto riguarda le tariffe?

  2. Dario ha detto:

    app llama

  3. ESPOSITO MICHELE ha detto:

    Vorrei sapere xché pur avendo un credito residuo di 4 euro mi hanno scalato dalla carta prepagata l’intero importo del rinnovo, lasciandomi il credito residuo, pensavo prendessero la differenza, se con la prossima sarà la stessa cosa mi trovo alla fine con 4 euro morti a credito.

  4. Oscar ha detto:

    Bene per queste migliorie anche se non indispensabili ! Per il Roaming dati in Slovenia Croazia Austria che vado ripetendo da un mese che non FUNZIONANO mai e poi mai che #Iliad abbia risposto ai miei messaggi che denuncio questo disservizio 😡😡😡

    • Youssef ha detto:

      Invece per me è un’aggiunta che in certe situazioni diventa indispensabile e così non devi stare a chiedere al gestore i tabulati telefonici. Ciò che per te è indispensabile per altri non lo è, infatti il roaming in Slovenia, Croazia, Austria a me non interessa invece vedere i numeri di telefono direttamente dalla mia area clienti la trovo molto utile.

  5. Thomas ha detto:

    Primo problema il rinnovo il credito viene scalato molto tempo prima del vero giorno di rinnovo poi secondo problema il 4g iliad dichiara che dovrebbe andare in 4g+ invece no girando in diverse città non prende il 4g+ terzo problema il 3g nel mio caso non va proprio zero non va due telefoni diversi e stesso problema se passa in 3g muore in tutti i sensi chiamate sms e internet prego risolvere al più presto

    • bifax ha detto:

      Thomas, non dici in che posto remoto sei! Forse é il caso che acquisti un terzo telefono… In 4g nessun problema ovunque. Ho testato il 3g (pieno) in una frazione a 1850 mt . Ovvio che se da Vidigulfo sul Merlo si pretende anche il 4g+ che nemmeno Vodafone ha in certi comuni oltre 100.000 abitanti… Ti consiglio qualunque altro gestore, loro hanno il 5g anche sulla luna….

    • Youssef ha detto:

      Al sottoscritto il credito è stato scalato solo 2-3 giorni prima, non molto tempo prima come scrivi e poi cosa cambia se te li scalano 2 giorni prima?, tanto gli spiccioli (5,99 €) se vuoi l’offerta lì devi avere sul telefonino dunque basta ricaricare 3 giorni prima.
      Per quanto riguarda la ricezione di iliad io non ho mai avuto nessun tipo di problema in 3G e va alla grande. Quando sono a casa al piano terra, le connessioni Vodafone e Tim annaspano e iliad è più veloce. Dalle mie parti il 4G non c’è mai stato con nessun operatore, neanche quelli che dicono di avere la rete migliore.

  6. Lb ha detto:

    E dove posso trovare i dettagli dell’evento chiamate in entrata sotto l’area personale ?

  7. Mauro ha detto:

    Purtroppo non sono tutte rose e fiori, manca la possibilità (offerta da altri operatori) di aprire ticket di assistenza e seguirne lo stato, nella zona dove abito pur in presenza di segnale pieno in 4G non si può effettuare ne ricevere telefonate, è solo possibile navigare (con velocità più che buona) e mandare e ricevere messaggi, per telefonare devo entrare nelle impostazioni del telefono, togliere il 4G e “forzare” il 2G in questo modo telefono e ricevo ma rimane inibita la navigazione, quindi a casa devo scegliere o navigo o telefono, il 177 è un muro di gomma, non è un’assistenza tecnica e non sa darmi risposte concrete, parlare con il reparto tecnico ILIAD è semplicemente impossibile, questo succede con tutte le schede ILIAD che abbiamo in casa (tre) e con tre modelli e marche di telefoni diverse, basta allontanarsi di circa un chilometro e tutto riprende a funzionare regolarmente.
    Sto dando fiducia all’operatore perchè è giovane e merita, resta il fatto che a casa sono senza telefono.

    • mauro ha detto:

      facci uno screenshot dimostraci che non lavori per tim o vodafone

    • Youssef ha detto:

      Dunque mi sa che è un problema di casa tua, visto che come scrivi allontanandoti di un chilometro tutto funziona regolarmente. Mi hai ricordato 2 anni fa quando andai in ferie in una baita in montagna dove non prendeva nessun operatore, bastava che superavi tre tornanti e tutto tornava a funzionare, non potevo mica chiedere al proprietario di spostare la casa sulla montagna di fianco. Magari prova a telefonare al 177 e chiedi che ti mettano un ripetitore sul tetto di casa tua, tanto li ho provati e sono talmente educati, a differenza di altri, che ti staranno ad ascoltare.

      • MAURO ha detto:

        Forse non mi sono spiegato bene, ho scritto che il segnale è a banda piena, non è un problema di copertura, è un problema del ripetitore qua vicino, come ne aggancia un altro funziona tutto regolarmente.

  8. Michele ha detto:

    Ottimo!E attivato subito.Iliad ci piace,giorno dopo giorno ci piace proprio!

  9. Antonella ha detto:

    Non ho trovato l’applicazione lista numeri indesiderati o lista nera aiutatemi

    • bifax ha detto:

      Antonella… Ogni telefono ti da la possibilitá di crearti una black list dei numeri o di segnalare come spam le telefonate non gradite. Il gestore telefonico non centra nulla, sei te che decidi con il tuo telefono cosa e eome fare

  10. Giovanni Benderli ha detto:

    Iliad va nella direzione giusta e spero che continuerà a farlo per soddisfare i suoi utenti

  11. cip ciop ha detto:

    le opzioni di iliad sono meravigliose e utili ogni giorno che passa iliad stupisce

    • Antonello ha detto:

      Mi piacerebbe poter bloccare la connessione da remoto in determinate ore, disabilitarla completamente.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: