Rete proprietaria iliad: nuove segnalazioni di impianti operativi a Milano


Come segnalato nei giorni scorsi, la rete proprietaria di iliad ha cominciato a dare i primi “segnali di vita” a Milano, dove in alcune specifiche zone della città è stato possibile collegarsi con gli impianti del nuovo gestore di telefonia mobile.

Siamo stati infatti in grado di collegarci agli impianti iliad in tre diversi quartieri (qui il nostro reportage), in zona Stazione Centrale, quartiere Greco e parzialmente anche in quello Bicocca (periferia nord).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sono molte le segnalazioni che abbiamo ricevuto dai nostri lettori (che cogliamo l’occasione per ringraziare), ma ad oggi la maggior parte si riferiscono ancora a collegamenti su rete Wind Tre, mentre in pochi si sono imbattuti nella rete iliad in fase di test a Milano (come probabilmente in altre zone d’Italia).

Proprio su Milano però abbiamo conferma di diverse altre zone in cui è stato rilevato un impianto iliad attivo e perfettamente agganciabile dai clienti. In questo specifico caso, riguarda viale Gran Sasso (zona Città Studi).

Rete iliad via Gran Sasso MilanoL’utente che ci ha segnalato l’impianto è riuscito ad agganciarsi in 4G su banda 2600 MHz, che tra l’altro è proprio quella per cui iliad dovrà garantire – stando agli obblighi imposti dal MISE – una copertura del 20% della popolazione per la fine di giugno 2019 (e potrà farlo puntando proprio sulle principali città italiane).

Questa invece la mappa aggiornata ad oggi e sempre riguardante Milano (nel riquadro il codice della rispettiva antenna iliad).

Mappa rete iliad Milano

Segnala rete proprietaria iliad

Se volete scoprire se nella vostra città la rete proprietaria iliad sta già muovendo i primi passi (o inviare altre segnalazioni di impianti attivi a Milano), potete farlo scaricando l’applicazione NetMonster (per smartphone Android) e, una volta aperta, verificare se alla voce “eNb” risulta un codice di 7 cifre come quello mostrato nelle immagini presenti in questo articolo.

Se sì, potete inoltrarci uno screenshot della schermata dell’applicazione  indicandoci la città e la zona (via o quartiere) dove avete fatto la rilevazione. Con il vostro aiuto potremo scoprire l’espansione della rete proprietaria iliad.



Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook e Twitter

Commenta...