Pordenone: ieri due ore di blackout per la rete WINDTRE, con disservizi anche per i clienti iliad e PosteMobile



Soltanto due ore, ma che nel 2020 suonano ormai come un tempo infinito, specialmente se parliamo di smartphone totalmente inutilizzabili per un blackout della rete WINDTRE.

Disservizio WINDTRE

E’ successo ieri mattina a Pordenone, due ore in cui la rete WINDTRE è letteralmente morta, dalle 10 alle 12 circa, con utenti impossibilitati a chiamare o ricevere chiamate e ad accedere alla rete dati.

Lo riferisce oggi la stampa locale, in particolare il Messaggero Veneto, che parla di code presso il negozio WINDTRE di Piazzale XX Settembre, in centro città, con clienti preoccupati e in cerca di risposte sull’accaduto.

Disservizio che è stato riscontrato anche da alcuni clienti iliad, in particolare nelle zone della città non ancora coperte dalla rete proprietaria (qui è possibile consultare la mappa con gli ultimi aggiornamenti), così come dai clienti degli operatori mobili virtuali che si appoggiano a WINDTRE (principalmente PosteMobile, ma anche Very Mobile e Green Mobile).

Di suo WINDTRE non ha comunicato nulla in merito al disservizio che ha coinvolto gli abitanti di Pordenone, quindi non è noto se il problema era legato ad uno o più impianti cittadini o se si è trattato di un altro tipo di problematica.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta...