ho. Mobile: rallentamenti e rifiuti nelle portabilità verso iliad e altri operatori



Per ho. Mobile, operatore mobile virtuale e second brand Vodafone, sono giorni intensi sul fronte delle portabilità in uscita.

Si cominciano infatti a vedere gli effetti del cambio ICCID effettuato la scorsa settimana a tutti i clienti coinvolti nel data breach, che ha portato ad un notevole aumento di rifiuti nelle portabilità verso altri operatori mobili.

Chi si è ritrovato in questa casistica, ha ricevuto un SMS informativo da parte di ho. con la procedura per conoscere il nuovo ICCID abbinato alla propria SIM:

La tua richiesta di portabilità non è andata a buon fine. Ricordati di utilizzare il nuovo numero seriale ICCID che puoi richiedere inviando un SMS con scritto “seriale” al 342407221.

Il tutto va ad aggiungersi ai ritardi segnalati da diversi clienti che hanno visto slittare la data di cut-over (ovvero il giorno di effettivo passaggio ad altro gestore) una o più volte.

Ritardi che sono legati all’alto numero di portabilità in uscita, visto che ogni gestore può gestire fino ad un certo numero di richieste al giorno (come stabilito da apposita delibera AGCOM). Superato tale limite, la data di cut-over viene posticipata di uno o più giorni, in base al numero di richieste accumulate.

Dalle segnalazioni pervenute e dai commenti pubblicati anche sulla stessa pagina Facebook dell’operatore mobile virtuale di Vodafone, sembra proprio che iliad sia tra le destinazioni preferite delle MNP in uscita da ho. (cosa che non stupisce, visto che rimane l’operatore mobile più conveniente sul mercato, con offerte aperte a tutti – senza vincoli di portabilità – senza costi nascosti e con la promessa – fino ad ora mantenuta – di zero rimodulazioni).

Messaggi portabilità ho.

I ritardi stanno coinvolgendo più di un operatore, anche chi ha deciso di passare o tornare in Vodafone, mantenendo quindi la stessa rete e usufruendo dell’ultima offerta dedicata proprio ai clienti ho. (quella Special 100 Digital Edition inizialmente rivolta a soli clienti iliad, Fastweb e PosteMobile e che permette di avere minuti e SMS illimitati più 100 Giga a 9,99 euro al mese).

A chi è stato comunicato un rifiuto per ICCID non corretto, non resta che inoltrare nuovamente la richiesta di portabilità con il nuovo codice seriale assegnato alla propria SIM, mentre sui ritardi purtroppo non è possibile intervenire in alcun modo (a parte segnalare il tutto in AGCOM) e bisogna armarsi di tanta pazienza (solo i singoli operatori possono aumentare la capacità giornaliera in caso di picchi di richieste).

Chi sta subendo ritardi può comunque chiedere un indennizzo di 2,5 euro per ogni giorno di ritardo subito (fino ad un massimo di 50 euro), inoltrando la richiesta al nuovo operatore, una volta che la portabilità è andata a buon fine. L’indennizzo verrà erogato sul credito residuo del cliente.

Ricordiamo che, in condizioni normali, il processo di portabilità del numero ha una durata di poco superiore le 48 ore. Questo, in sintesi, cosa succede dal momento della richiesta fino all’effettivo passaggio:

Giorno 1: tutte le richieste di portabilità inserite entro le 17 vengono inoltrate all’operatore cedente la linea entro le 19. Tra le 21 e le 24 l’operatore cedente (donating) notifica all’operatore recipient l’avvenuta presa in carico della richiesta.
Giorno 2: entro le 10 del mattino l’operatore donating deve notificare all’operatore recipient la validazione della portabilità (accettata o rifiutata). In caso di MNP accettata, deve essere notificata entro le 19 a tutti gli altri gestori (e il Ministero dello Sviluppo Economico).
Giorno 3: completamento del passaggio con il nuovo operatore (cut-over) entro le 8 del mattino (eccezionalmente entro le 8:30, in caso di ritardi).

Fateci sapere nei commenti se state riscontrando rifiuti nelle richieste di portabilità da ho. verso iliad o quanti giorni di ritardo state subendo rispetto alla data di cut-over (data di effettivo passaggio del numero). Un grazie ai colleghi di mvnonews.com per i primi riscontri sui ritardi.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel nostro nuovo Gruppo Facebook). Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

iliad community

9 Risposte

  1. Giacomo ha detto:

    Dal 20 Gennaio , giorno in cui ho comunicato il nuovo iccid che aspetto , dopo aver già perso 10 giorni prima con la richiesta di portabilità fatta con il vecchio iccid , la Ho si sta comportando in modo palesemente scorretto , e domani mi scade il rinnovo dell’offerta con la Ho e ho la scheda dell’altro gestore già attivata dal 9 Gennaio , chiamo tutti i giorni sia l’operatore ho sia dell’altro gestore senza concludere nulla, cosa posso fare x fargli pagare queste scorrettezze verso noi utenti indifesi nelle loro grinfie .. mai più con Ho farabutti e bugiardi.

  2. Fabio ha detto:

    Richiesta portabilità da ho verso Iliad fatta il 6 gennaio, conclusione operazione prevista da Iliad per l’8. Il 9 ricevo una mail da Iliad che siscusa per il ritardo e spusta la portabilità al 13 gennaio. Oggi, 18 gennaio, ancora nessuna notizia.

  3. Adriano ha detto:

    Buongiorno, ho effettuato la richiesta di portabilità da ho. a Vodafone l’8 gennaio. Il passaggio era previsto per il 12 gennaio. Non ho ricevuto nessun messaggio e non mi è stato cambiato il seriale. A questo punto l’indennizzo dovrebbe partire dal 13 gennaio? Qualcuno conosce la procedura per ottenerlo? Grazie

  4. Gino ha detto:

    Buongiorno, HO mobile si sta comportando in modo scorretto, oltre al furto dei dati personali, sta bloccando le portabilità scorrettamente, ho chiesto la portabilità presso altro operatore il giorno 4 gennaio, prevista per il giorno 8 gennaio, comunicando il mio numero seriale presente sulla SIM, il giorno 9 gennaio Ho mobile mi comunica via Sms che il mio seriale era stato cambiato, è stato cambiato virtualmente senza una nuova SIM fisica, ho fatto rinoltrare con il nuovo seriale il giorno 11 la portabilità prevista per il giorno 13, ma anche in questo caso è stata rifiutata, quindi sono passati 14 giorni e non è stato ancora completato il passaggio, sono scorretti perché hanno comunicato il cambiamento del seriale dopo che avevo richiesto la portabilità. Sto perdendo un sacco di tempo tra contatti con gli organi di vigilanza e gli operatori telefonici, devo dire che noi clienti siamo un tappo di sughero nell’oceano in burrasca, buona avventura a chi in qualità di cliente di Ho oggetto del furto dei dati, e che conseguentemente ha deciso di cambiare operatore.
    Auguri a tutti😭

  5. Antonello ha detto:

    @redazione: Il rimborso di 2,5 euro per ogni giorno di ritardo subito secondo me non è dovuto in quanto la prima richiesta di portabilità va in KO per ICCID errato e quindi la causa non è imputabile a ILIAD! Potrebbe esserci un ritardo di MNP una volta inserito il nuovo ICCID, li probabilmente ci potrebbe essere l’indennizo se ci dovesse essere il ritardo. Sempre che HO.MOBILE abbia ancora soldi da dare (anche se li anticipa ILIAD) 🙂

    • Redazione ha detto:

      Ciao Antonello, il rimborso è sempre dovuto ESCLUSIVAMENTE per i ritardi, non per i rifiuti. Nel caso che citi tu, di rifiuto per ICCID errato, non è previsto alcun rimborso. Non c’è scritto nulla di diverso nell’articolo :).
      Ovviamente, il rimborso viene richiesto all’operatore recipient (nel caso citato iliad) per semplificare la richiesta al cliente, poi iliad si rifà su ho. (dietro ho. c’è Vodafone, difficile pensare possa concretizzarsi la tua ipotesi 😛 ).

  6. Roberto ha detto:

    Aspetto il passaggio a fastweb dal 12 gennaio non ancora avvenuta! Maledetta ho mobile!!

  7. Bruno ha detto:

    in procinto di fallire

    • Tony ha detto:

      Scheda iliad attivata il 9 gennaio, portabilità del numero ad oggi ancora nulla, gestore telefonico attuale ho mobile che non capisco cosa aspetta a dare la portabilità del numero ad iliad!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: