Ritardi portabilità da Vodafone ad Iliad: cosa fare per evitare addebiti e brutte sorprese


Insieme alle tante segnalazioni di ritardi nella portabilità del numero da Vodafone ad Iliad, riscontrati praticamente da tutti coloro che hanno deciso di lasciare il vecchio operatore per Iliad, tra gli oltre 250 e più commenti degli ultimi giorni sulla questione, sono tante le domande sulle tempistiche, ma anche su eventuali addebiti inaspettati.

Abbiamo quindi deciso di approfondire il più possibile questo argomento di stretta attualità, con una comoda guida con le principali indicazioni (e accortezze) da seguire per evitare spiacevoli sorprese. Ecco il nostro vademecum, punto per punto.

Tempistiche MNP Vodafone-Iliad

Le normali tempistiche di portabilità del numero prevedono che il passaggio avvenga normalmente nel terzo giorno lavorativo dalla richiesta, seguendo questi passaggi (che abbiamo semplificato, ma se volete approfondire l’argomento, trovate maggiori informazioni in questo nostro articolo):

  • Giorno 1: avviene la richiesta da parte del cliente (per rispettare le tempistiche standard deve avvenire entro le 17). Entro le 19 Iliad invia la richiesta a Vodafone
  • Giorno 2: entro le 10 Vodafone comunica ad Iliad l’accettazione o rifiuto della MNP.
  • Giorno 3: in caso di accettazione della portabilità, entro le 8:30 del mattino avviene l’effettivo passaggio, con la disattivazione della SIM Vodafone e l’attivazione di quella Iliad.

Questo processo (semplificato, perché in mezzo ci sono anche le comunicazioni agli altri gestori e al database unico del Ministero dello Sviluppo Economico) vale ovviamente per qualsiasi portabilità del numero tra gestori telefonici.

Purtroppo queste tempistiche non sono attualmente rispettate, con attese anche fino a 10 giorni lavorativi, come ci hanno segnalato molti lettori.

Rimborsi per ritardi nella MNP

Per ritardi superiori a due giorni lavorativi è possibile richiedere al proprio operatore l’indennizzo di 2,5 euro per ogni giorno di ritardo (fino ad un massimo di 50 euro). Nel rimborso verranno conteggiati tutti i giorni di ritardo compresi i primi due.

L’indennizzo verrà erogato direttamente sul credito residuo del cliente entro il termine di 30 giorni dalla ricezione della richiesta.

Basta inoltrare specifica richiesta direttamente al Servizio Clienti (177), oppure tramite PEC (iliaditaliaspa@legalmail.it), o fax (02 30377960) o raccomandata (Iliad Italia S.p.A., CP 14106, 20146 Milano).

Il rimborso viene emesso sul credito residuo della propria utenza Iliad (che a sua volta si rivarrà su Vodafone, causa del ritardo).

Addebiti Vodafone

Per chi effettua oltre la portabilità del numero, anche il trasferimento del credito residuo, questo viene normalmente trasferito entro 6 giorni lavorativi dall’avvenuta portabilità.

Va ricordato che per il trasferimento è previsto un costo fisso da parte di ogni operatore che cede la linea, nel caso di Vodafone dovrebbe essere 1,50 euro, ma vi consigliamo di verificare nelle condizioni generali di contratto o dell’offerta che avete sottoscritto.

Importante. Molte promozioni e offerte proposte da Vodafone (ma accade anche con altri gestori), prevedono in alcuni casi un costo di attivazione scontato, che viene successivamente riaddebitato al cliente se si passa ad altro gestore entro un certo periodo (normalmente 24 mesi).

In situazioni del genere, è importante verificare se l’offerta sottoscritta prevede queste condizioni, onde evitare brutte sorprese in fase di trasferimento del credito residuo.

Anche il traffico “bonus” accumulato sulla propria linea, non viene trasferito, ma va perso in caso di portabilità verso altro gestore.

Altri consigli utili

Visti ormai gli accertati ritardi nelle portabilità da Vodafone ad Iliad, come consigliato anche da diversi lettori, fare attenzione alla data di rinnovo dell’eventuale offerta attiva con l’attuale gestore, onde evitare un addebito a ridosso del passaggio.

Queste le principali linee guida per una portabilità senza troppe sorprese. Se avete eventuali altri suggerimenti da integrare, segnalateli pure nei commenti a seguire.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 7.360 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

52 Risposte

  1. Antonio ha detto:

    Ciao, una domanda a tutti/e. Ho fatto la Sim Iliad con richiesta di portabilità da Vodafone il 13/09, il 15/09 si è rinnovata l’offerta Vodafone ricaricabile ed ora ho sulla Sim Vodafone un Credito negativo. Volevo capire se in tal caso la portabilità verrà respinta da Vodafone finché non ricarico l’importo mancante o dovrebbe farla senza una mia ricarica essendo una pratica poco legittima (magari attraverso qualche mio sollecito per iscritto)? A qualcuno è già capitata una situazione simile e cosa è successo o avete fatto? Grazie.

  2. Luci ha detto:

    Portabilità da vodafone a wind richiesta il 20/08 e fino ad’oggi ancora nulla. Una vergogna che schiffo di Vodafone!!

  3. paolo ha detto:

    portabilità richiesta il 22 agosto siamo al 10 settembre e ancora nulla
    ma quanto ci vuole prima che Vodafone mi molli?

  4. Gaetano ha detto:

    Per quanto mi riguarda la portabilità da Vodafone a Iliad è avvenuta con 6 giorni lavorativi di ritardo. Contestualmente all’attivazione della SIM Iliad ho provveduto prima della scadenza a disattivare tutte le offerte attive su Vodafone (tanto facevo uso della SIM Iliad per il trasferimento dati anche se il numero di telefono era provvisorio, per fortuna è periodo di ferie e nessuno chiama per lavoro). Qualche giorno dopo ricevo (come pensavo) questo SMS da Vodafone: “OFFERTA ESCLUSIVA PER TE Solo 4 giorni per tornare in Vodafone e avere 30 Giga in 4G e minuti illimitati a solo 7 Euro, cosa aspetti? Corri nei nostri negozi entro il… ecc… ecc…” A parte il costo maggiore, ma visto il trattamento ricevuto e il credito residuo che ancora aspetto credete che io torni con loro? MA MI FACCIANO IL PIACERE VA 😛

  5. Wakari Mo Masu ha detto:

    Richiesta portabilità verso Iliad da Vodafone eseguito su portale in data 13 agosto. A tutt’oggi 22 agosto ancora nulla. Giorno 18 intanto scadeva rinnovo di carta Vodafone, prelevano credito che risulta insufficiente c’erano 3 cent. Mi chiedo perché mandano in negativo il credito, hanno in mente un’altro furto? Chiedere il cambio di operatore era un mio diritto dopo tre aumenti in 12/13 mesi e l’ennesimo in programma a settembre, perché si stanno comportando in questo modo?Chi di noi ha ricevuto un simile trattamento portrà mai consigliare rubafone? Grazie ai mie consigli altri 5 persone anno cambiato operatore, quale manager può usare una strategia simile? Un autentico suicidio economico!

  6. Mauro Bove ha detto:

    Richiesta portabilità verso Iliad da Vodafone eseguito su portale in data 10 agosto. A tutt’oggi 22 agosto ancora nulla. Giorno 18 intanto scadeva rinnovo di carta Vodafone, prelevano credito che risulta insufficiente. Ora posso solo ricevere. Il credito residuo mi spetta comunque avendo fatto richiesta ben 8 giorno prima della scadenza e quando per legge i giorni per la portabilità devo essere 3?

  7. OraX ha detto:

    Dopo 14gg di calendario e 9 lavorativi il 21 agosto è avvenuta la portabilità. Pagato pegno con Vodafone e richiesto a Iliad rimborso per i 9 gg di ritardo. Devo dire che Iliad non ha applicato la normativa riportata sulla sua carta dei servizi, in pratica c’è scritto che rimborsano anche i primi 2 giorni nel caso di ritardo, nell’ indennizzo richiesto ne hanno calcolati 7 e non nove. Và bene lo stesso mi aspettavo maggior attenzione da parte di Iliad.
    Comunque speriamo che almeno la rete sia all’altezza delle aspettative.

  8. Giuseppe ha detto:

    Finalmente da stamane ore 6 ho trovato il passaggio del numero Vodafone su iliad, la data richiesta fu il 06/08, con data presunta al passaggio 08/08. Oggi ho richiesto il risarcimento al 177 del ritardo passaggio, staremo a vedere cosa succederà. In bocca al lupo agl’altri che sono in attesa.
    Voglio segnalare che il mancato rinnovo dell’offerta mensile per 6 mesi, cioè fare ricarica per 6 mesi, comporta la disattivazione dell’offerta, scatta il tutto a consumo, mentre il numero rimane in attivo per 12 mesi.

    • Massimo (@max0205) ha detto:

      Anch’io stessa data, richiesta il 6/8, doveva avvenire il 8/8 ed è arrivata oggi 21/08, ormai non faccio più commenti. Le chiamate che ho fatto a Vodafone e ogni giorno cambiavano data. Una volta addirittura non risultava nemmeno la richiesta. L’unica cosa positiva se vogliamo trovarla è che sempre oggi mi hanno accreditato il credito di Vodafone. Ora chiamerò Iliad per chiedere indennità di ritardo.
      Buona portabilità a tutti.

  9. Matteo Vacca ha detto:

    Salve, io ho fatto il passaggio a Iliad a ridosso di Ferragosto (colpa mia); ho ricevuto stamattina la sim e l’ho attivata subito. Oggi però si rinnova anche la promozione Vodafone e dovrei ricaricare perché i soldi che avevo non hanno coperto l’importo di 10,99. Cosa mi suggerite di fare? Se i tempi di portabilitá da vodafone sono lunghi mi conviene ricaricare? Grazie

    • Meddy ha detto:

      Io ho ricaricato, perché dover avvertire tutti del numero temporaneo era quasi impossibile, soprattutto per lavoro. Dipende dall’uso che fai del numero su cui hai chiesto la portabilità. Io ho acquistato la sim ai primi del mese, arrivata con tempi biblici (ho fatto il riconoscimento tramite webcam) attivata subito e portabilità che doveva essere conclusa il 13 agosto. Oggi è slittata al 23. Spero sia la data definitiva.

  10. Paperinik07 ha detto:

    Ciao anche io ho lo stesso problema, da Vodafone a Iliad SIM attivata 9 agosto online, data portabilità 13 agosto, ad oggi non ho ancora ricevuto sms conferma e il mio account Iliad segnala portabilità in corso, io dentro la scheda Vodafone ho lasciato niente per non farmi trattenere qualcosa

  11. Mario ha detto:

    Finalmente in Iliad, aspettavo la portabilità dal 08 agosto, niente di male, richiesto indennizzo in mattinata per il ritardo al 177, indennizzo accreditato dopo 2 ore. Efficienza Iliad alla metà del prezzo…. Addio Vodafone..

    • dobale ha detto:

      Da far invidia a Speedy Gonzales! 🙂

    • robina ha detto:

      Stesso problema, richiesta portabilità il 20 agosto ( in realtà è il 18 ma Iliad dice di averci messo due giorni causa super richiesta) e ad oggi nulla. Ho chiamato Vodafone e rispondono che e una procedura automatica rallentata dalla mole di numeri che stanno richiedendola. Io ho anche mandato comunicazione che rescindevo il contratto per via di due aumenti in due mesi. Così non pago penali. Mi spiegate cortesemente come avete fatto per l’indennizzo? Grazie

      • Redazione ha detto:

        Ciao robina,
        devi semplicemente attendere l’esito della portabilità. Una volta avvenuta, contatti il Servizio Clienti Iliad comunicandogli la richiesta di indennizzo e nei tempi previsti (la normativa prevede entro 30 giorni dalla richiesta) ti ti accreditano l’importo sul credito telefonico.

  12. OraX ha detto:

    Innanzitutto grazie a tutti per le informazioni aggiornate sul passaggio da Vodafone, per merito delle vostre informazioni ho disabilitato i servizi Vodafone in scadenza il 21 agosto. La portabilità è stata richiesta il 7 agosto con data richiesta il 9 agosto, nel frattempo Vodafone mi ha addebitato 12 euro sul mio conto corrente in quanto la mia SIM pagata 3 Euro costava in realtà 29 euro, non avendo raggiunto i 180 euro di ricariche mi hanno subito appioppato i 12 euro, per carità tutto come da contratto ma l’addebito è arrivato subito la portabilità ad oggi no. Che dire veramente in merito alla solerzia ed alla impeccabile organizzazione di Vodafone.
    Lascio a Voi qualsiasi ulteriore commento, io a questo punto mi astengo.

  13. Antonino Fazio ha detto:

    Finalmente stamattina il mio numero è Iliad! Vodafone vergognosa, la sim Iliad l’ho presa il 4/8 e giorno 8 doveva avvenire il passaggio…poi rimandato a giorno 10, poi al 14, poi al 16 e infine al 20… La data non era ancora definitiva e mi aspettavo ulteriore rinvio e invece oggi è avvenuto il passaggio. Praticamente siamo a quasi 2 settimane di ritardo, questo significa che tutti hanno abbandonato in massa Vodafone, a memoria non è mai avvenuto niente di simile in passato… ma Vodafone stavolta si è veramente impegnata per ottenere questo “record”! Grandi!

    • dobale ha detto:

      Contenti loro……eh eh 🙂

    • stefano ha detto:

      e sei riuscito in qualche modo a ricevere il rimborso di €2,50 per ogni giorno di ritardo?
      La mia sim è stata attivata il 9/8, il 13 doveva avvenire la portabilità del numero, ma ancora nulla…

      • Antonino Fazio ha detto:

        Ho fatto richiesta per l’indennizzo oggi nel tardo pomeriggio (tramite il 177)… vedremo quando arriveranno i soldi!

      • Antonino Fazio ha detto:

        Oggi, a 24 ore esatte dalla richiesta sono arrivati i 17,50 € di indennizzo per i 7 giorni lavorativi di ritardo… Efficienza Iliad ai massimi livelli!!!!!!!!

        • aqt ha detto:

          io credo ti spettassero 5€ in piu. Perchè i 2,5 si calcolano a partire dal primo giorno oltre quello previsto dalla portabilità.

  14. Giuseppe ha detto:

    Vodafone NON HA ancora chiuso il recinto!! sono in mega ritardo con la portabilità poichè ne hanno troppe di richieste!! Tempi lunghissimi. Siamo a 2 settimane di ritardo.
    Io non passo a ILIAD ma a TRE… ma la situazione non cambia.
    Passaggio da Vodafone a Tre richiesto il 29 luglio! Ricevuto nuova SIM da TRE il 2 agosto 2018. Dal 2 agosto è partita la richiesta ufficiale per trasferire il numero a TRE.
    La portabilità da Vodafone doveva essere conclusa il 6 agosto…
    Non so voi ma oggi 20 agosto non è ancora avvenuta. Mi trovo all’estero e quindi non uso il telefono italiano… ma vedo che la SIM Vodafone è ancora attiva!
    Info su indennizzo… E’ corretto dire che mi aspettano Eur. 2.5/gg a partire dal 7agosto?? quindi ad oggi sono 13gg… x 2.5 = Eur. 32.5 Euro. Corretto?

    Grazie del vs. aiuto. 🙂

  15. Alessandra Rossi ha detto:

    il 09/08 ho acquistato la sim in un totem iliad, per cui sul sito risultava già convalidata.
    il 10/08 mi è arrivata la mail iliad della avvenuta richiesta di portabilità,con scritto ”Riceverai a breve la data effettiva della tua portabilità via SMS.”
    sono passati 10 giorni e non ho più ricevuto nulla. quando avverrà il passaggio potrò chiedere il rimborso? o si calcola solo dal ritardo rispetto alla data in cui comunicano la portabilità (che non mi è stata ancora comunicata)?

    • Riccardo ha detto:

      Io la richiesta l’ho fatta il giorno stesso in cui ho avuto la portabilità, inviata PEC e dopo qualche ora ho ricevuto risposta e accredito di 15 euro da iliad!.

  16. C.O.P. ha detto:

    buona sera a tutti, anche io ho fatto richiesta di portabilità da vodafone , il 10/08, ma per me è più complicato perché nel fare la richiesta di portabilità ho sbagliato a scrivere il numero di telefono…. adesso la vodafone mi dice che non possono rifiutare la richiesta di portabilità perché il numero non corrisponde, iliad mi dice che non posso fare una nuova richiesta finchè non viene rifiutata quella precedente. qualcuno mi sa aiutare?

    • Michele ha detto:

      Ciao, Vodafon è obbligata a rispondere, ovvio che avendo inserito il numero di telefono errato, l’esito della portabilità non può andare a buon fine.
      Questo vale per qualsiasi dato errato (nome,cognome,numero di telefono,codice ICCD)
      La tempistica deve essere sempre la stessa, 48 ore.
      Quindi nel tuo caso chiama la Vodafon e sollecita, dopo di che fai una nuova richiesta di portabilità inserendo tutti i dati correttamente.

    • dino ha detto:

      E’ capitato lo stesso a mia madre. Lascia perdere quello che dice vodafone. Bisogna aspettare che la portabilità sia rifiutata (chiaramente non può concludersi positivamente).
      Controlla nella tua area riservata iliad, sezione “La mia offerta”, Richiesta di Portabilità. Probabilmente ti dirà “portabiliità in corso”.
      Devi attendere che sia possibile fare una nuova portabilità. Allora saprai che la precedente è stata rifiutata e in quell’area del sito inserirai i dati (attenzione ad inserire il numero corretto!) della nuova portabilità.
      Questa volta riceverai un codice otp sul vecchio numero, per cui non potrai sbagliare 😉
      Devi avere molta pazienza sui tempi, a causa dei rallentamenti di vodafone. Tieni monitorata la situazione nella tua area personale iliad.

  17. Angelo ha detto:

    Buona sera a tutti, io ho fatto richiesta della portatilità da vodafone ad iliad il 9 agosto, ho ricevuto sia una email che la data di tale cambio anche sul sito iliad. Ieri ho chiamato vodafone e mi hanno detto di avere ricevuto la richiesta il 16 agosto, come funziona chi sta barando? Potrò fare lo stesso la richiesta di indennizzo anche se mi è stato comunicato la portatilità il 13 agosto? Comunque sul sito di iliad la data della presunta portatilità è rimasta il 13 agosto 2018.

  18. Gianfry ha detto:

    Io ho disattivato le promozioni su tutte e tre le sim vodafone (due avevano la 1000 minuti, 1000 sms e 2Gb e una 1000 minuti, 1000 sms e 4 Gb il giorno 11 in quanto le offerte si rinnovavano tutte il giorno 12. Lo stesso giorno ho acquistato tre nuove sim iliad con richiesta di portabilità. Ovviamente non mi sono stati trattenuti soldi da parte di vodafone in quanto la disattivazione avviene entro le 24 ore dalla richiesta. Sulle sim rimane la tariffa base (quindi le sim rimangono ATTIVE) peraltro carissima ma sto utilizzando le sim iliad con il numero provvisorio in attesa che avvenga la portabilità.
    Sapete la goccia che ha fatto traboccare il vaso?? Dpo la ricarica del 1 agosto non mi sono mai stati attivati i 30 Gb free … dopo 10 giorni di telefonate e reset della sim da parte degli operatori mi sono stufato 🙂 ci ho impiegato 20 anni … dal 1998 … Grazie Vodafone

  19. Gabriella Gigli ha detto:

    “Modifica contrattuale: la tua offerta avra’ minuti ILLIMITATI! Chiami SENZA LIMITI tutti i numeri fissi e mobili nazionali, sia in Italia che in roaming in tutti i Paesi dell’Unione Europea e a partire dal 3/9 costera’ 1,99E in piu’ al mese. Puoi passare ad altro operatore, recedere dai servizi Vodafone senza penali o, se hai un’offerta che include un telefono, continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento. Puoi recedere fino al giorno prima dell’aumento del costo dell’offerta su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo una PEC a disdette@vodafone.pec.it, chiamando il 190 o nei negozi Vodafone, specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”. Per maggiori informazioni chiama il 42590 o vai su voda.it/info..”
    Ecco, se lo avevi cancellato, il testo dell’ sms che ci hanno inviato a tempo debito.. Scusate se è lungo, ma aiuterà, spero, chi come me per ritardi di Vodafone nella portabilita’ rischia di pagare inutilmente una ricarica non richiesta. Alla fine ci uniremo in classe action, per puntiglio!

    • bifax ha detto:

      Credimi Gabriella, anche se paghi la ricarica a rubafone, ti viene poi restituita sul credito Iliad, meno 1,50€. Con me ha funzionato in automatico la cosa, senza rimetterci altro che 1,50€ e senza richiedere nulla a rubafone 🙂

      • dobale ha detto:

        Perché pagare una ricarica a Vodafone se si va via? Non riesco a capire il vostro modus operandi. Il verbo disattivare lo conoscete? 🙂

        • bifax ha detto:

          Giusto disattivare Dobale se hai un dual sim. Se non ce l’hai, disattivando la sim rubafone rimane comunque attiva, ricevi le telefonate ma se devi chiamare costa un occhio una telefonata di un quarto d’ora (é un esempio). Siccome la maggior parte di telefoni seri non é dual sim, la situazione va vista di caso in caso, a seconda dell’apparecchio. Ricaricando la sim rubafone utilizzi la sim normalmente e se poi la portabilitá verso iliad ci mette tanto, basta chiedere poi il rimborso al 177 rimettendoci 1,50€, comunque si riceverá sul credito iliad il rimborso della ricarica effettuata a rubafone in precedenza, tutto qui

          • bifax ha detto:

            É regolamentata “stranamente” Dobale, comunque in quel caso é -1,50×2=-3€ 😦

          • dobale ha detto:

            Si impara sempre qualcosa di nuovo. Ma ‘sta cosa è regolamentata o è bontà di iliad? Penso la prima, no? 1.5€ in aggiunta a 1.5€ per il trasferimento del credito residuo della vecchia sim? 🙂

  20. Mario ha detto:

    Salve, nel mio caso dal sito Iliad risulta che la portabilità da Vodafone è stata richiesta per il 9/8. Oggi è 18 ed ancora nessuna notizia (la SIM Iliad l’ho attivata il 2/8). La cosa scandalosa è che ho appena riceuto un messaggio da Vodafone che dice che mi verranno addebitati i costi di attivazione, oltre a quelli di ricarica del mese (che in realtà avvenivano sempre il 27 e mi chiedo come mai abbiano anticipato). il costo di attivazione dice essere quello scontato in fase di contratto (marzo 2018). Visto che cambio a causa di una aumento di ben 2 euro, non dovrei pagare penali, giusto?. Ovviamente cerco di contattare il 190 per farmi dare spiegaizoni ma il servizio di assistenza non è raggiungibile (la selezione dalla tastiera non funizona ed ho provato anche con il cellulare di mia mioglie e stessa cosa!). Comunque mai più Vodafone, o come qualcuno giustamente la definisce RUBAfone.

    • Matteo S. ha detto:

      Non è “giustamente”. Vodafone non ruba. Per contattare Vodafone fallo tramite un altro telefono (anche non Vodafone) perchè, al contrario di Iliad, anche in quel modo sarà gratis; semplicemente chiama l’800100105.

  21. Gabriella Gigli ha detto:

    Grazie Cisanella, avevo pensato anche io di fare come te, ma la condizione per il passaggio a Iliad è che la Sima sia ATTIVA. Non per fare disquisizioni filosofiche ma mi chiedo se attiva significhi con promozioni in corso, o attiva perché ultima ricarica recente: in caso contrario non riuscirei a mantenere il numero! Sto studiando su internet, sigh

    • dobale ha detto:

      Ti stai “incartando” da sola con le parole. Prendi la sim iliad e mettila in un altro telefono e vedrai che si attiva da sola con il suo numero provvisorio nativo. Potrai utilizzare da subito la tua promo iliad, prima di veder sovrascritto sulla sim iliad il tuo numero, che avverrà a portabilità completata. Non dimenticarti poi di chiedere al 177 gli indennizzi per i ritardi nella MNP. 🙂

  22. bifax ha detto:

    Paradossale che voi dobbiate arrivare a fare un post riguardante le soluzioni per arrivare ad un servizio dovuto e regolamentato dal legislatore! Rubafone poteva rafforzare il numero degli addetti a queste pratiche di portabilitá, per rientrare nei parametri regolamentati, ma non lo ha fatto. In rete i commenti negativi su rubafone si susseguono (non parlo della qualitá del loro servizio di telefonia), i loro 6000 ( si ben seimila) addetti nei punti vendita fisici sono stremati. Basta fermarsi a parlare con loro per avere certezze che nuovi contratti non ne fanno (provare per credere, di negozi ce n’é ovunque), le file sono di utenti di rubafone (ripeto, chiedeteglielo, vi risponderanno) che chiedono:
    1) c’é un’offerta rubafone che mi faccia spendere meno della rubafone che ho? Mi dispiace non c’é
    2) voglio passare da rubafone a Ho mobile
    Vi rendete conto del crollo di nuovi contratti e dell’emorragia di utenti in uscita verso qualunque meta? E poi non potenziano gli impiegati addetti alla portabilitá… Chi ha lavorato furbescamente per anni con mega ricarichi, ora ne paga le conseguenze, vale anche per gli altri 2 componenti della triade, spariti dalle pubblicitá televisive, cartelloni pubblicitari ecc… Sono in trepidante attesa per metá Ottobre dei dati del terzo trimestre distribuiti da Agicom, alcuni dirigenti non arriveranno al panettone… Poi il gigetto Di Maio per una volta avrá ragione dicendo che Iliad crea disoccupazione, i sindacalisti del settore tlc staranno chiusi nel loro mutismo e forse Iliad accenderá le sue antenne di proprietá 🙂

    • Redazione ha detto:

      Ci sono dei regolamenti (AGCOM) che regolano – appunto – le MNP. In casi come questi, è possibile aumentare la soglia giornaliera solo dal secondo mese. Non è così immediato e facile purtroppo.

    • dobale ha detto:

      Verso metà ottobre vedrai i dati del secondo trimestre 2018. Ci vuole il suo tempo, non sono superveloci come iliad ad accreditare gli indennizzi ehm……
      Eheheh . 🙂

  23. Gabriella Gigli ha detto:

    Buonasera, è proprio come dite, il 19 agosto si sarebbe rinnovata la mia offerta mensile con Vodafone. Credevo, avendo chiesto la portabilità in Iliad il 12, che pur con i ritardi ormai noti, non avremmo superato i cinque giorni, ma oggi è 17 e non ho notizia alcuna. Se Vodafone dovesse rinnovare, erroneamente, il pagamento, come potrò intervenire? Mi sembra un po’ disonesto, e continuano a mandarmi avvisi, inviti, e altri solleciti per Happy friday, invece di provvedere.. Grazie per eventuali consigli, inutile dire che è il mio numero, che mi preme, non l’ utilizzo dei giga, quindi non ha senso inserire il numero Iliad nel cell. 🙂

    • dobale ha detto:

      Disattiva la promo Vodafone; ricevi le telefonate sul tuo numero ancora Vodafone e da un altro cellulare (se non hai un dualsim) chiami con sim Iliade. Per qualche giorno si può fare. 🙂

    • Cisanella C ha detto:

      Ciao, ho la stessa scadenza dell’offerta proprio al 19 agosto. Io per precauzione ho disattivato dall’app myvodafone il rinnovo..tanto per evitare di buttare via soldi, e mi è arrivata subito via sms la conferma disattivazione della offerta a partire dal 19 agosto…potresti farlo anche tu…è immediata…io ho dual sim che in effetti mi facilita ..sto già usando la scheda iliad da qualche settimana in contemporanea a quella vodafone ciao

  24. Diego ha detto:

    Questa gente merita di essere multata per quanto stanno facendo!!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: