Free Mobile festeggia 7 anni di successi, in attesa di una nuova rivoluzione nel mobile


Il 10 gennaio del 2012 debuttava nel settore della telefonia mobile francese Free Mobile, con una offerta che ha stravolto letteralmente il mercato e spiazzato i concorrenti.

In soli tre mesi da quel fatidico 10 gennaio, Free Mobile conquistò subito ben 3 milioni di clienti. Oggi, a distanza di soli 7 anni, l’operatore mobile fondato da Xavier Niel non può che festeggiare insieme ai suoi 13,5 milioni di clienti (e ai tanti francesi), che hanno beneficiato del ribasso delle tariffe portato da Free Mobile.

Dal lancio del servizio ad oggi, i pacchetti proposti al pubblico sono rimasti sempre gli stessi, uno base da 2 euro al mese (gratuito per gli abbonati Freebox nel fisso) e l’altro illimitato da 19,99 euro al mese (15,99 per gli abbonati Freebox nel fisso).

Offerta vincente non si cambia e così è stato: negli anni il prezzo è rimasto sempre lo stesso, ma con un miglioramento continuo dell’offerta.

Tra le novità integrate poco alla volta, l’aumento a 25 GB del quantitativo di traffico dati disponibile ogni mese in oltre 50 destinazioni internazionali (5 volte di più di quanto veniva offerto precedentemente), l’aggiunta di nuove destinazioni per le chiamate internazionali incluse nel pacchetto, oltre al continuo miglioramento della copertura di rete.

Nel 2018 è arrivato anche un nuovo pacchetto intermedio (ma temporaneo, attivabile fino al 15 gennaio), da 8,99 euro al mese per il primo anno, con 50 GB di traffico internet, minuti e SMS illimitati e 3 GB dedicati per il roaming in UE.

Offerta Free Mobile

Nell’ultimo anno la copertura della rete 3G è passata dal 93% al 96% della popolazione (terzo trimestre 2017 vs terzo trimestre 2018), mentre per quanto riguarda la rete 4G la crescita è stata di ben 8 punti percentuali nello stesso periodo, raggiungendo il 92% della popolazione francese.

Per festeggiare i 7 anni, l’operatore ha anche lanciato un simpatico gioco sul suo profilo Twitter, con cui il più fortunato/bravo potrà portarsi a casa un nuovissimo iPhone XR.

E per il futuro? Stando alle parole del fondatore di Free e del gruppo iliad Xavier Niel – nel 2019 arriverà una nuova rivoluzione nel mobile (ne abbiamo scritto nel dettaglio lo scorso dicembre):

Andremo a creare un nuovo modello nel mobile, a tutti i livelli […] a livello di terminali, a livello di offerte, nella distribuzione, un sacco di cose…Abbiamo fatto una rivoluzione nel 2012 [ sul mobile ] e stiamo cercando di reinventarci ogni 6 o 7 anni.

L’attesa non sarà comunque lunga, perché anche se Xavier Niel non si è sbilanciato, ha fatto capire che (salvo intoppi) il tutto prenderà vita “nel 2019, entro l’estate”. E noi siamo curiosi di scoprire di cosa si tratta e raccontarvelo in tempo reale.

Per ora, buon compleanno Free Mobile… anzi joyeux anniversaire!


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Commenta...