Offerta iliad 5,99: il trasferimento di chiamata è e rimane gratuito, errore nella brochure prezzi a parte



Nel corso del weekend diversi utenti iliad ci hanno segnalato di un aggiornamento della brochure prezzi dell’offerta da 5,99 euro al mese, dove è comparsa una voce di costo per quanto riguarda il trasferimento di chiamata che, come è ormai noto, nella sola iliad 5,99 è proposto gratuitamente, mentre a pagamento per tutte le altre offerte.

Come accade spesso in questi casi, diversi siti hanno dato fin troppa evidenza a quello che risulta essere un palese errore, ma abbiamo comunque voluto approfondire sia facendo un test con tre diverse linee telefoniche iliad di nostri collaboratori, sia contattando l’azienda.

Dalle prove effettuate, abbiamo potuto verificare che il servizio è (come da sempre) offerto gratuitamente, senza nessun addebito per il trasferimento chiamata, così come confermato da iliad (a cui abbiamo subito segnalato l’errore appena ne siamo venuti a conoscenza).

Dettaglio inoltro chiamateSi tratta di un errore nell’aggiornamento della brochure prezzi che verrà presto sostituita (appena avverrà lo segnaleremo integrando questo articolo). Di seguito due screenshot, quello dalla brochure attuale e quello della precedente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dunque nessun allarmismo, chi ha la fortuna di avere ancora attiva l’offerta da 5,99 euro, potrà continuare a sfruttarla senza sorprese o costi aggiuntivi.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

2 Risposte

  1. Pignolo ha detto:

    L’errore è anche la data di aggiornamento: sul PDF è 15 maggio 2019 mentre in “AREA PERSONALE” – “LE CONDIZIONI DELLA MIA OFFERTA” spicca la data del 29 maggio 2018 come ultimo aggiornamento.

    Carissimi “iliadiani”, per capire che qualcosa è cambiato nel testo (giusto o sbagliato che sia) dobbiamo scaricare i PDF in modalità random o aspettiamo qualche lamentela di chi ci è capitato per caso?

    Sarebbe anche “carino” che operassero evidenziando in qualche modo le modifiche al testo precedente… sono tante le aziende che lo fanno… non è ne difficile ne dispendioso… è semplicemente trasparenza.

    Saluti.

  2. Luigia D'Angelo ha detto:

    Un’altro errore e la chiamata all’estero da cellulare a cellulare la chiamata è a pagamento entre se chiami da cellulare a fisso e gratis ma nella pubblicità parla sempre gratis

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: