iliad informa i clienti della riduzione delle tariffe in Roaming in UE (con più Giga)



Già lo scorso mese di dicembre iliad aveva aggiornato nei documenti di Sintesi Contrattuale i quantitativi di GB previsti in Roaming in UE (per ogni singola offerta) calcolati sui nuovi limiti stabiliti dalla normativa europea e validi dal 1° gennaio 2021.

Come è noto, iliad permette di utilizzare minuti e SMS della propria offerta senza limitazioni nel Roaming in UE. Per quanto riguarda il traffico dati, ogni operatore mobile può applicare un limite di salvaguardia (utilizzo corretto) al fine di prevenire usi abusivi o anomali dei servizi. Tale limite può essere calcolato con la seguente formula:

2 * il prezzo del pacchetto (senza iva) diviso il massimale previsto per i prezzi all’ingrosso (quest’anno pari a 3 euro e dal 1° Gennaio 2022 a 2,50 euro, sempre Iva esclusa).

Questo, quello che accade in linea generale, iliad di suo (a differenza dei competitor) offre diversi GB per il Roaming in UE che non vanno ad erodere quelli dell’offerta nazionale, perché dedicati esclusivamente a questo.

Nella tabella che segue abbiamo inserito le offerte iliad con traffico dati incluso (anche quelle non più commercializzate), riportando il quantitativo minimo di GB garantiti dall’attuale normativa europea, le soglie applicate da iliad nel 2020 e quelle previste per il 2021.

Offerta iliad GB minimi garantiti 2020 Soglie iliad 2020 Soglie iliad 2021
iliad 5,99€ 2,8 GB 3 GB 4 GB
iliad 6,99€ 3,2 Gb 4 GB 4 GB
iliad 7,99€ 3,7 GB 4 GB 5 GB
iliad Flash 70/Giga 70 5G 4,6 GB 6 GB 6 GB
iliad Flash 9,99€ 4,6 GB 5 GB 6 GB
iliad Flash 100 9,99€ 4,6 GB 5 GB 6 GB

Comunicazione iliad

Come ci stanno segnalando nelle ultime ore diversi utenti, iliad sta inviando una comunicazione via mail in cui si avvisa della nuova riduzione dei prezzi delle tariffe in Roaming in UE e dell’aumentata disponibilità di GB (su alcune offerte, come da tabella mostrata poco sopra).

Questo il testo del messaggio inoltrato ad un utente con attiva l’offerta iliad Giga 50 da 7,99 euro al mese:

Il 2021 parte con 1 GB in più in Europa. A partire dal 21 dicembre 2020 avrai a disposizione 1 GB in più per navigare in Europa (avrai 5 GB, invece di 4 GB, come previsto dalla normativa europea) e se finisci i GB disponibili in Europa la tariffa a consumo si riduce.

Ricorda che i GB a tua disposizione per la navigazione in UE sono addizionali rispetto ai 50 GB della tua offerta. Più info su iliad.it/roaming.html o nella tua Area Personale [ .. ]

Come riportato nel messaggio, superato il quantitativo di GB messo a disposizione ogni mese (come da tabella), la tariffa extrasoglia si riduce e passa da 0,00427 euro a MB a 0,00366 euro a MB.

Roaming nel Regno Unito

Per chi invece nutre qualche dubbio sul Roaming nel Regno Unito, l’operatore ci ha informato che per il momento rimarrà tutto uguale, quindi salvo cambiamenti che verranno comunque notificati ai clienti, si potrà continuare a sfruttare lo stesso quantitativo di GB messo a disposizione per il Roaming in UE (anche se non ne fa più parte) e senza costi aggiuntivi.

Questi i paesi in cui è possibile usufruire dei vantaggi della normativa europea sul Roaming: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Svezia, a cui si aggiungono anche Islanda, Liechtenstein e Norvegia, che fanno parte della European Economic Area (EEA).

Dai riscontri ricevuti da alcuni lettori, la mail sembra inviata a ridosso della data di rinnovo della propria offerta. Fateci sapere nei commenti o nel nostro nuovo Gruppo Facebook se avete già ricevuto questa comunicazione.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel nostro nuovo Gruppo Facebook). Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

iliad community

3 Risposte

  1. Mandrillone ha detto:

    Peccato che iliad si sia concentrata sul 5g invece di implementare il 4g… Questo scelleraro modo di fare da parte di iliad, ha determinato la mia migrazione (DOPO UN MESE DI TOTALE ASSENZA DI CONNESSIONE…) ad altro operatore. Insieme a me, è migrata tutta la famiglia (5 SIM) per la stessa ragione. Peccato, perché io quasi 3 anni fa, fui il primo in Italia ad attivare Iliad. Peccato per la fiducia tradita, per l’impossibilità di rimodulare l’offerta se non tramite triangolazione… Peccato per Iliad perché, senza avvisare, dopo due anni, ha cambiato gli indirizzi ip da statici a dinamici, causandomi un’enorme disservizio… E tutto sommato, peccato per Iliad che malgrado condivida in ran shering i ripetitori di wind, funzioni peggio dell’ultimo dei virtuali che si “appoggia” semplicemente a wind… A cosa serve dare 1gb in più in Europa se poi puoi chiaare solo i fissi all’estero e non i mobili, se non a pagamento? Ma che state dicendo? Svegl

  2. Bruno ha detto:

    Speriamo che al piu’ presto aprano le frontiere

  3. Carlo Alberto ha detto:

    Ottimo, grazie Iliad

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: