Iliad: in risoluzione l’anomalia riscontrata in roaming da alcuni clienti



In questi giorni alcuni clienti Iliad hanno riscontrato (e segnalato) problematiche legate all’utilizzo della propria utenza in roaming in diversi paesi europei, compresa la vicina Francia, con l’impossibilità di poter utilizzare il traffico internet.

Da quello che abbiamo potuto apprendere direttamente da Iliad, l’anomalia viene data in risoluzione, con un miglioramento già da lunedi (per la prossima settimana dovrebbe essere tutto rientrato).

L’impossibilità ad utilizzare internet all’estero è legata ad un problema nel meccanismo “push” che permette la configurazione automatica dell’APN in base al paese in cui ci si trova (e relativo operatore mobile partner).

Non è da escludere come fattore incidente anche il tipo di smartphone utilizzato durante la permanenza all’estero. In ogni caso, il team tecnico di Iliad è stato subito allertato dalle prime segnalazioni giunte nei giorni scorsi e sta lavorando a pieno ritmo per risolvere definitivamente questo problema.

Nel nostro viaggio a Parigi dello scorso 9 giugno (per l’incontro con i vertici Iliad e la community), con SIM Iliad e tre diverse tipologie di smartphone al seguito (due Android e un iPhone), non abbiamo riscontrato nessuna anomalia, con un aggancio immediato alla rete di Free Mobile e una navigazione in 3G praticamente perfetta.

Anche nel viaggio dal centro di Parigi fino all’aeroporto periferico Charles De Gaulle, ad ogni uscita dalle gallerie, gli smartphone riuscivano a collegarsi subito alla rete dell’operatore partner e a navigare in internet senza problemi.

Se volete, raccontateci nei commenti le vostre esperienze all’estero con SIM Iliad al seguito.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 5.050 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

228 Risposte

  1. FABIO MARZOLA ha detto:

    Io in questo momento mi trovo a Praga e il problema principale non lo ritrovo in internet che mi fa connettere in 3g e navigare tranquillamente….il problema principale è nel trovare una rete…mi da continuamente nessun servizio così che io non possa ne chiamare ne messaggiare…riuscite a risolvermi il problema?

  2. Marco ha detto:

    Qualcuno sa se a Parigi funziona?dovrei andare a giorni e mi serve il telefono per lavoro

    • Daniele ha detto:

      Ciao Marco, nonostante qualche timore per alcune recensioni dei mesi scorsi, ho usato la SIM iliad proprio a Parigi, ma anche in altri viaggi di lavoro (e non) tra cui Berlino (Germania) e Vienna (Austria) e non ho riscontrato nessun problema né sulle chiamate né sul traffico dati. Su quest’ultimo non ricordo con esattezza ma credo fossi collegato proprio con Free (stesso gruppo). Ma prendi quest’ultima informazione con le pinze, perché forse durante il viaggio tra aeroporto e città deve essersi collegata anche con Orange (non ci ho fatto molta attenzione sinceramente).

    • Michele ha detto:

      Ciao Marco. Tornato ieri da Parigi dove ho passato più di qualche gg. . Rispetto a Settembre dove il traffico voce era ok ma intranet non era sufficiente, adesso le cose sono decisamente migliorate. In aeroporto CdG tutto a posto sia voce che internet, così come nella RER che porta in città. In città il traffico voce è sempre ok mentre la parte internet è migliorata con velocità non clamorosa ma quasi costante in più zone che ho visitato tra i 3 e i 4 mb di download con solo qualche sporadica perdita di segnale. Free e Orange gli operatori utilizzati. Talvolta ha toccato i 7 mb, ma è stata più un eccezione che la regola. In zona Republique il segnale internet è, invece, ancora di fatto nullo.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: