Iliad: risolta l’anomalia ai contatori dell’Area Personale, ora di nuovo funzionanti


E’ finalmente risolta l’anomalia segnalata nel mese di agosto da molti clienti Iliad, in particolare coloro che avevano attivato l’offerta da 6.99 euro al mese (ma non solo), che non vedevano aggiornarsi “i contatori” dei consumi, mentre il dettaglio del traffico effettuato, risultava perfettamente funzionante.

Anomalia contatori Iliad

Un problema non particolarmente grave, va detto, visto che in una offerta con minuti e SMS illimitati (e il blocco del traffico dati al raggiungimento del limite mensile), non si correva di certo il rischio di pagare oltre quanto previsto, ma di sicuro fastidioso.

Iliad aveva confermato di essere a conoscenza del problema già dalle primissime segnalazioni e che era al lavoro per risolverlo.

Ad oggi, grazie anche alle numerose conferme arrivate da parte degli utenti, sembra che l’anomalia sia definitivamente rientrata (ricordiamo che le segnalazioni possono essere fatte anche nella nostra sezione dedicata ai Disservizi Iliad).

Con la fine di agosto a breve anche le attività del nuovo operatore mobile italiano riprenderanno a pieno ritmo, così come i lavori su nuove implementazioni e la risoluzione di problematiche note e già segnalate dagli utenti.

Dal 3 settembre ricordiamo inoltre che Vodafone aumenterà gli ordinativi giornalieri per le portabilità in uscita verso altri gestori (Iliad in particolare) e anche i ritardi subiti fino ad oggi dovrebbero vedere un leggero miglioramento (salvo nell’incontro di ieri in AGCOM non si sia trovata una soluzione migliore per risolvere la situazione).


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 7.620 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

30 Risposte

  1. Alina ha detto:

    Mah..la linea va bene e questa dei contatori sarà una piccolezza però a me risultano 2 sms inviati alla stessa ora ad un numero che non conosco!!! Il numero in questione non compare nel cellulare né tra i sms inviati né tra quelli ricevuti…e poi son 2 SMS inviati esattamente alla stessa ora, secondi compresi…a qualcun altro é capitato?

    • Pietro ha detto:

      Sinceramente no. Io ho nel dettaglio 2 settori SMS. Uno corrisponde agli sms inviati e ci sta ora,data, numero destinatario. L’altro una serie di voci senza numero solo con data ed ora dopo un mese ho capito che sono gli sms gratuiti ricevuti dalla banca…ma dico e’ una voce di dettaglio che non serve a nulla (visto che non e’ indicato che son ricevuti ne tantomeno il numero). Chiamiamole imprecisioni, alla fine con Iliad gli sms sono illimitati quindi ricevuti o inviati finchè non paghi niente per me può segnare 1 o 1000 chiisenefrega. Certo sarebbe meglio che tutto funzionasse bene ma gli perdono questi piccoli errori fino a quando non mi comportano esborsi economici.

  2. Gianfranco ha detto:

    Ho fatto la portabilità a iliad 3 giorni dopo che è arrivata nel mercato italiano e sono stato felicissimo … ultimamente trovo che stia rallentando un po’ la linea, spero risolvano… per i contatori comunque sono sballati, creano disagio nel caso in cui si voglia passare ad altro operatore… ritengo più urgente aggiungere il metodo di pagamento tramite PayPal per la ricarica mensile, è l’unico operatore che non lo permette.

    • Pietro ha detto:

      D’accordissimo lato Paypal ma diamogli un po di tempo sono accordi commerciali da stringere. I contatori sono sballati (solo quello dati mi sembra attendibile) ma dati esclusi per voce ed sms visto illimitati è solo mera statistica per curiosità. Lato rallentamenti purtroppo è fisiologico. Se sei stato uno dei primi per come funzionano le reti 3G/4G il numero di connessioni contemporanee riduce drasticamente la banda per il singolo. Quindi all’inizio dove magari in zona c’erano su una cella pochissimi utenti Iliad andavi a razzo, ora che si saranno decuplicati non hai le stesse performance. Questo, detto e ridetto, è peculiare per tutte le reti a prescindere dal gestore. Capita anche con le blasonate Tim e Vodafone qualsiasi altra rete.

  3. Pietro ha detto:

    L’ho scritto in altro post l’altro ieri ma lo riscrivo qui. Premetto che mentre vedere il dettaglio chiamate è utile (sopratutto senza le 3 cifre occultate) ma il totale in un piano illimitato serve a poco a nulla (al max. per capire quanto telefoniamo). Tuttavia (ma non è una lamentala ma un appunto) sono dell’idea che le cose o si fanno bene o non si fanno. Mi spiego maglio: piano a 5.99 da Giugno e contatori ok, poi black out dei totali per più di un mese (ma è risaputo) quindi segnava zero minuti e zero sms fortunatamente mai problemi col contatore dati. Dire che il problema però è rientrato è troppo. A livello chiamate mi son preso la briga di sommare la durata delle singole chiamate dal 1/8 a ieri e mentre la sommatoria dava sui 1700 minuti il contatore “aggiustato” ne segna 1400 …insomma 300 minuti son tanti di differenza. Ancora peggio per quello SMS che Venerdi sera segnava 42 sms inviati ma nel dettaglio ne risultavano 5. Ieri Sabato (senza che abbia inviato alcun sms) addirittura ne risultanano 44 ma nel dettaglio sono scesi a 3. 3 E’ il dato veritiero perchè io uso WhatsApp ho mandato 3 messaggi giusto per prova. Quindi questo 42 che diventa 44 senza alcun’invio non capisco da dove lo prendano.
    Insomma anche se a livello pratico non cambia nulla personalmente visto che e’ tutto illimitato preferivo leggere 0 che non valori sballati presi chissà dove.
    Continuando l’analisi noto che : a differenza degli altri gestori l’arco temporale coperto e’ un solo mese. In pratica oggi il dettaglio e’ disponibile solo dal 01/08 al 01/09 e non per i mesi precedenti. Inoltre l’ultima parte dei dettagli non ha alcun titolo …si presume dovrebbero essere le sessioni dati ma qui viene il bello segna solo la data, l’ora ed un volume sempre con valore 1. Che senso ha non riportare i mb usati nella sessione. Diciamo che questa ultima sezione potrebbe benissimo essere direttamente eliminata anche perchè, fortunatamente, guardando i contatori dati totali si ha sempre idea di quanto si è consumato. Insomma sono minuzie che non impattano affatto però la parte “contatori” mi sembra in “beta” da 3 mesi 🙂

    • Filippo ha detto:

      Anche io ho provato a sommare i minuti e il risultato è diverso da quello che dice il contatore ho 5 minuti in più e una decina di SMS di differenza…speriamo lo sappiano..

      l’ultima tabella ha come classe CSS “sms-recu” facendoci caso sono gli sms ricevuti dalla banca o per la verifica di login su vari siti

      • Pietro ha detto:

        Filippo non ti seguo…io nel dettaglio sms/chiamate/trasferimenti non vedo alcuna dicitura sms-recu ma vedo semplicemente il dettaglio di 3 sms inviati in un mese mentre il contatore ne segna ad oggi 55! Ora rispondo perchè la cosa e’ interessante. In effetti di sms mo (mobile originated cioè inviati) ne ho fatto solo 3 ma se dovessero contare quelli ricevuti dalla banca visto che pago sempre con carta o Apple pay e per ogni pagamento ricevo un sms gratuito dalla mia banca…i conti tornerebbero…peccato con non vedo alcun dettaglio sui messaggi ricevuti ma vedo 55 come contatore totale e nel dettaglio sms solo 3 inviati.

  4. Francesco ha detto:

    Io lunica cosa che vorrei che darebbero la possibilità di passare ai 40 g avevano detto un un paio di settimane ma e già passato un mese..

    • Redazione ha detto:

      Francesco non hanno mai detto che sarebbe stato disponibile in un paio di settimane, devi averlo letto da qualche fonte non ufficiale. Hanno detto che avrebbero abilitato questa funzione, ma non avevano delle tempistiche certe.

  5. Michele biondo ha detto:

    Sarebbe utile migliorare la ricezione…scarsa veramente..direi frustrante .spesso nn si riesce ad aprire Google

  6. Mirko ha detto:

    Buonasera, io sono abbonato dal primo di agosto all’offrta 5,99 e al momento i contatori dei consumi non funzionano ancora sull’italia (ho inviato degli sms nella giornata di oggi e i contatori sono a 0) Lo scorso mese ero all’estero e i contatori “estero” funzionavano correttamente.

  7. Luigi ha detto:

    Confermo il fatto che posso cambiare il metodo di pagamento in manuale ma non posso inserire una carta di credito nuova Ho chiamato l’operatore e mi ha detto che è un bug… Quando sarà risolto non ci è dato sapere

    • PicMauro ha detto:

      La stessa cosa succede anche a me. Premetto che da tempo tentavo il cambiamento della modalità di pagamento ovvero da carta di credito a SDD ma il colore del testo indicante le diverse modalità di pagamento è troppo chiaro (io lo vedo in un grigio chiaro e quindi poco leggibile). Insomma alla fine sono riuscito ad impostare l’IBAN e di conseguenza variare la modalità di rinnovo dell’offerta. In seguito volevo reinserire la modalità di rinnovo con carta di credito ma con errore “transazione negata” (i soldi ci sono)…. altro bug da risolvere?

      • Pietro ha detto:

        Potrebbero essere bug, potrebbe essere che visto che fatturano a mese a seconda dei giorni e del periodo di fatturazione certi cambi non vanno a buon fine. Non voglio essere critico, prendila semplicemente come considerazione personale, ma non vedo ragione di passare da C.d.C (di default quando attivi) per poi passare a manuale per poi passare a domiciliazione bancaria per poi tornare a C.d.C… che senso ha? Nei piani a consumo può avere senso ma essendo piani flat (5.99/6.99 fissi) vedo più semplice mettere anche manualmente i 50 Euro e star tranquilli per 8 mesi con 2 euro in più in caso mandi l’mms a pagamento…tanto sull’area clienti si vede quando si rinnova l’offerta e quanto credito si ha. Ci sta all’inizio magari mettere in manuale per provare il servizio ed in caso non restare fregati..ma se il servizio ti piace o , come detto prima ti copri i 6 mesi o fai un singolo cambio verso cdc o conto bancario…ma cambiar più volte non ne capisco il senso.

  8. Carlo manson ha detto:

    Iliad….l’unico operatore in cui il 3g viaggia più veloce del 4g…grandissimi…servizio impeccabile………

    • nastys ha detto:

      A volte capita anche a me dove usano la B20 per l’LTE e la B01 per l’UMTS, ma “unico” non credo proprio, visto che comunque sono le BTS e le frequenze di Wind…

    • Pietro ha detto:

      Purtroppo tutte le reti mobili soffrono di alternanza di performances. E’ il telefono che decide in base al segnale che riceve in quel preciso posto. Quindi anche se c’è la copertura 4G se il segnale scende sotto un certo limite il telefono cambia in 3G. Inoltre dipende dalle bande 4G utilizzate. In Banda 20 la più penetrante si servono più utenti in quanto il raggio di copertura è maggiore e quindi maggiore numero di utenti e quindi non è raro raggiungere velocità anche peggiori del 3G. Si appoggia poi su Wind che a sua volta sta unificando la rete con 3. In questo scenario anche io a seconda della banda 4G ove mi connetto posso navigare a 10 o a 150 mbps …eleatorio…ma questo vale un po per tutti i gestorie per la peculiarità dei sistemi usati. Non parlo di te ma la gente spesso non capisce che lo stesso gestore in punto puo’ andare a 300 e passa mbps in un’altro a 1mbps….la navigazione veloce non è garantita ovunque e comunque ma questo vale anche per tim e vodafone.

  9. Michele ha detto:

    Se risolvessero anche il problema della impossibilità di cambiare il metodo di pagamento del canone mensile non sarebbe affatto male.L’ho segnalato tempo fa al servizio clienti ma non c’è stato alcun riscontro.:D

    • Redazione ha detto:

      In che senso Michele? Dall’Area Personale puoi modificare il metodi di pagamento da carta di credito a “manuale” in qualsiasi momento (anche viceversa). Hai una anomalia sulla tua Area Personale?

      • Michele ha detto:

        Sì,riscontro questa anomalìa che ho segnalato al customer care ma al momento non è stato risolto.Ovviamente parlo del mio caso personale,non ho idea di cosa accada nella generalità dei casi e non ho la pretesa di fare statistica nazionale da solo.
        Ad ogni tentativo(come specificato al servizio clienti)di impostare la carta di credito come mezzo di pagamento ricevo sempre in risposta la dicitura:”transazione non eseguita,non ti è stato addebitato alcun importo” e resta il pagamento manuale come predefinito.

  10. Enrico ha detto:

    Felice che sia stato risolto. Stiamo pagando i classici “problemi di gioventù” che hanno avuto tutti gli operatori al lancio, ma per 5.99 al mese con quasi tutto illimitato, direi che si può pazientare un po’, alla faccia di Ladrafone e compagnia bella…

  11. Tano ha detto:

    Ma come si fa a dire che non è grave.. ahahahah

    • Matteo ha detto:

      Un contatore che non si aggiorna, ma con il dettaglio del traffico funzionante? Per me gravi sono ben altri problemi, non questo. Ma per il classico fanboy Vodafone ogni occasione è buona per screditare Iliad.

    • ginaxsderi ha detto:

      E’ tutto illimitato quindi dei contatori non può fregare nulla a nessuno

      • lori ha detto:

        Per me è grave non poter verificare quanti giga spendo visto che ne ho 40 e utilizzo la sim anche per lo streaming….infatti chiederò indennizzo che è previsto da loro carta servizi e cioè 2 euro al giorno per 25 giorni.

        • Pietro ha detto:

          Hai ragione e non lo metto in dubbio. Però a me anche nel “blackout” non funzionavano contatori sms e chiamate ma quelli dati erano ok.

  12. Mar ha detto:

    A iliad mi sono fidato e so rimasto inculcato ho pagato x chiamate e sms ma un mese che non riesco ad avere in pieno ciò che ho pagato

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: