Ufficiale: è di Iliad (ho. mobile) il nuovo identificativo di rete “222 50”


Se ne è discusso molto nelle ultime settimane se quei due numeri – 222 50 – comparsi nella ricerca manuale della rete in molte città italiane fosse realmente Iliad con il suo nuovo operatore mobile (ho. mobile) o meno.

Ora possiamo darne l’ufficializzazione: si tratta proprio di Iliad! Anche se non viene ancora visualizzato quello che sarà il nome del nuovo operatore mobile del gruppo francese, contattando il Ministero dello Sviluppo Economico, siamo riusciti ad avere conferma che quei due codici (222 è il Mobile Country Code, ovvero il codice della nostra nazione, mentre 50 è il Mobile Network Code, che identifica l’operatore di rete oppure i Full MVNO) sono assegnati proprio ad Iliad Italia Spa.

Dopo la nostra segnalazione, il Ministero ha provveduto ad aggiornare e ripubblicare il file con le varie assegnazioni (ringraziamo naturalmente la persona preposta per la disponibilità nei nostri confronti), dove scopriamo che MCCMNC sono stati assegnati al nuovo gestore lo scorso 13 dicembre 2016.

Rete 22250 Palmanova Udine

Rete Iliad 222 50 – Palmanova (UD)

Da oggi abbiamo quindi un nuovo dato certo, non solo supposizioni, di quella che sarà la futura copertura di rete di Iliad, anche se non sarà di facile interpretazione per i non addetti ai lavori scoprire quale segnale corrisponderà ad impianti di proprietà (come quelli che stiamo segnalando e monitorando ogni settimana, con i nostri aggiornamenti sul territorio della regione Lombardia) e quale invece sarà quello in RAN Sharing (ovvero quello che sfrutta il roaming nazionale di Wind Tre, ma con l’indicazione – momentanea – 222 50).

Il nuovo competitor di TIM, Vodafone e Wind Tre sta investendo molto per coprire nel minor tempo possibile tutta Italia e questo fa ben sperare sul suo futuro, grazie anche alla mole di investimenti messi in campo, come i 58 milioni di euro già investiti nel primo semestre 2017 e diverse centinaia di milioni previsti nei prossimi mesi.

Non solo, il nuovo operatore mobile avrà in ogni caso alle spalle un gruppo (Iliad) ben performante, con un basso debito e un’ottima liquidità (pari a 2,3 miliardi di euro), come dichiarato nelle scorse settimane dallo stesso direttore finanziario, Thomas Reynaud.

Tutti numeri che possono solo rassicurare i futuri clienti ho. mobile, ma che non faranno dormire sonni tranquilli ai concorrenti.

LEGGI ANCHE: Niel, stupito dalla fatturazione italiana a 28 giorni

Ancora pochi mesi di attesa e potremo dire addio a tariffazioni a 28 giorni e altre assurdità a cui ci hanno abituato i principali gestori italiani.


Per non perdere nemmeno un aggiornamento, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

9 Risposte

  1. Gianfranca ha detto:

    A Nuoro in 3G e 4G dappertutto

  2. Luca Cusimano ha detto:

    A Palermo si trova dappertutto

  3. Simo ha detto:

    Provincia di Bergamo mi da 22250 4G

  4. Didi ha detto:

    Dove ve lo mando uno screen da Torino? 🙂

  5. Alessandro Franzato ha detto:

    Perfetto e avete una email o altro contatto cortesemente. Ringrazio già da ora per la collaborazione.

    • Redazione ha detto:

      Ci dispiace Alessandro, ma non possiamo fornire contatti privati di manager Iliad con cui siamo in contatto. Ti consigliamo di contattare eventualmente la sede di Iliad e chiedere il contatto della persona più idonea per la tua richiesta.

  6. Alessandro ha detto:

    Cortesemente mi servirebbe poter avere un Vostro contatto per avere informazioni relative a apertura di punti vendita. Saluti.

Dì la tua o Rispondi ad un commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: